4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for the ‘tassi’ Category

RBS conferma la propria previsione di riduzione dei tassi BCE

Posted by 4trading su 22 febbraio 2008

La stima flash di RBS/NTC dell’indice Pmi composite di Eurolandia relativa al mese di febbraio ha fatto registrare un’ascesa a 52,7 punti, dalla lettura finale pari a 51,8 del
mese di gennaio. “L’indice – evidenziano gli economisti di Royal Bank of Scotland – è ancora sotto il suo livello di dicembre, pari a 53,3 punti”. L’uscita della stima flash non
intacca le previsioni sulle mosse della Banca centrale europea (Bce) da parte degli esperti della banca d’affari scozzese:
“La nostra opinione che la debolezza economica dell’Eurozona costringerà alla fine la Bce a una espansione monetaria resta intatta”. Tuttavia, “ora aumentano le possibilità di vedere un primo taglio non prima del finire del secondo trimestre rispetto all’inizio del secondo trimestre”. 

Annunci

Posted in tassi | Leave a Comment »

Tassi BCE: la previsione di Lehman

Posted by 4trading su 18 febbraio 2008

Un nuovo scenario con più marcato rallentamento della crescita economica che non lascerà indifferente la Banca Centrale Europea. Secondo gli esperti di Lehman Brothers dall’Eurotower arriveranno ben tre tagli di tassi da 25 basis point da qui a fine anno, con l’ultimo taglio proprio a dicembre che porterà i tassi di interesse europei dal 3,25% dal 4% attuale. Le nuove stime di crescita snocciolate da Lehman vedono l’Eurozona in crescita del 1,4% nel 2008 e dell’1,3% nel 2009, in entrambi i casi lo 0,10% in meno rispetto alle precedenti stime. Crescita 2008 dell’1,5% per gli Usa e dello 0,8% nel 2009 rispetto all’1,9% della precedente stima.

Posted in tassi | Leave a Comment »

Merrill Lynch: previsione sui tassi BCE

Posted by 4trading su 13 febbraio 2008

(ASCA) – Roma, 13 feb – Nel 2008, il Pil dell’Eurozona rallentera’ attestandosi in area +1,9%, ma ”lo scenario inflazionistico e’ il peggiore dall’inizio dell’unione monetaria (1999, ndr), prevediamo per il 2008, un tasso di inflazione intorno +2,7% rispetto a un consensus posto a +2,4%”, e’ quanto scrivono gli economisti di Merrill Lynch.
Si tratta di livelli di inflazione ben superiori al target di medio termine della Bce (+2%). Per questo motivo, gli economisti di Merrill Lynch sono scettici su un taglio di mezzo punto dei tassi nel 2008 da parte della Bce.
”Il Refi restera’ dov’e’, al 4% per tutto il 2008”, sottolinea il rapporto.

Posted in tassi | Leave a Comment »

Taglio straordinario della Fed?

Posted by 4trading su 15 gennaio 2008

Ieri, con il record del prezzo dell’oro, abbiamo assistito ad un netto movimento di storno del dollaro nei confronti dell’euro. Il rapporto di cambio si e’ spinto sino ed oltre 1.49/vs euro. Anche oggi la partenza del dollaro e’ stata in flessione ma il recupero, nel tardo pomeriggio, e’ stato del tutto frazionale (in serata quota 1.4841).

Oggi sono stati comunicati dati macro (vendite al dettaglio e scorte delle imprese) decisamente peggiori delle attese (che a loro volta erano in deciso calo rispetto ai relativi dati precedenti).

Le quotazioni del T-Bond gia’ scontano uno scenario di taglio dei tassi, da parte della Fed nella riunione del 30/1, di 0.5 basis point, mentre il prezzo del petrolio ha subito pesantemente l’attesa di un rallentamento economico (- 2 dollari al barile).

In considerazione dei prossimi dati macro e societari (attesi domani quelli di JP Morgan e venerdi’ di Merrill Lynch) non sarebbe da escludersi una riunione straordinaria, in questa settimana, della Fed per un taglio dei tassi.

Posted in tassi | Leave a Comment »