4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for the ‘monte dei paschi’ Category

B. Monte dei Paschi: analisi tecnica

Posted by 4trading su 11 aprile 2008

image

Andamento cedente per il titolo a causa dell’imminente aumento di capitale. In un simile contesto grafico non si nota alcun motivo per consigliare l’acquisto nonostante la presenza di un buon ipervenduto. meglio attendere la partenza dell’aumento di capitale per consigliare l’eventuale operativita’.

Annunci

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MONTE DEI PASCHI: giovedì cda per l’aumento di capitale dedicato a JP Morgan

Posted by 4trading su 8 aprile 2008

(ASCA) – Roma, 8 apr – Banca Monte dei Paschi di Siena rende noto che il Cda convocato per il 10 aprile deliberera’ sull’aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione, emissione di nuove azioni ordinarie per un importo massimo di un miliardo di euro, comprensivo di sovrapprezzo, riservato in sottoscrizione a una societa’ del gruppo Jp Morgan, in conformita’ con la delibera dell’Assemblea Straordinaria del 6 marzo scorso.
L’aumento di capitale, che si inserisce nel contesto del piano di finanziamento a supporto dell’acquisizione di Banca Antonveneta, verra’ sottoscritto interamente da JPMorgan a fronte dell’emissione di un prestito convertibile di un ammontare di un miliardo di euro lanciato oggi.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: giovedi’ il CDA per l’aumento di capitale riservato a JP Morgan

Posted by 4trading su 8 aprile 2008

(ASCA) – Roma, 8 apr – Banca Monte dei Paschi di Siena rende noto che il Cda convocato per il 10 aprile deliberera’ sull’aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione, emissione di nuove azioni ordinarie per un importo massimo di un miliardo di euro, comprensivo di sovrapprezzo, riservato in sottoscrizione a una societa’ del gruppo Jp Morgan, in conformita’ con la delibera dell’Assemblea Straordinaria del 6 marzo scorso.
L’aumento di capitale, che si inserisce nel contesto del piano di finanziamento a supporto dell’acquisizione di Banca Antonveneta, verra’ sottoscritto interamente da JPMorgan a fronte dell’emissione di un prestito convertibile di un ammontare di un miliardo di euro lanciato oggi.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: attesa per i termine dell’aumento di capitale

Posted by 4trading su 8 aprile 2008

(ASCA) – Roma, 8 apr – Seduta in flessione per MPS. Nelle sale operative le ragioni della flessione sono considerate di natura tecnica. Prese di beneficio post-rally, negli ultimi 30 giorni il titolo ha recuperato dai minimi triennali, posti a quota 2,65 euro. Il mercato aspetta i termini del prossimo aumento di capitale del Monte. Operazione da 5 miliardi di euro al servizio  dell’acquisizione di Antonveneta (9 miliardi).
Ci si interroga sul prezzo di emissione dei nuovi titoli e sui riflessi diluitivi a livello di Eps. Nelle piu’ recenti operazioni di ricapitalizzazione, osservano gli analisti, le nuove azioni sono state spesso emesse con sconti compresi tra 20%/25% rispetto ai corsi di
borsa. Piu’ aumenta lo sconto, piu’ cresce il numero di nuovi titoli da emettere e piu’ scende l’utile per azione (Eps). La dimensione dello sconto dipende dal flottante e, nel
caso del Monte, lo sconto sulle nuove azioni potrebbe risultare minore di quanto si preveda. La Fondazione Mps ha il 49% delle azioni ordinarie, le uniche quotate, e il 100% delle privilegiate (non quotate). Tra i soci stabili, Francesco Gaetano Caltagirone (4,72%), Unicoop Firenze (2,98%), gruppo ex Banca del Salento (3%), Unipol (sopra il 2%),  a cui si aggiungono soci strategici come Axa (sopra al 4%) e, new entry come Santander (sopra l’1%).Poi, ci dovrebbe essere ancora Romain Zaleski (2,5%).
In totale, Fondazione, soci stabili, soci strategici e new entry, detengono almeno 70% del capitale ordinario. Vanno poi conteggiate le percentuali sotto il 2% in capo a
fondi e altri investitori professionali. Se tutti questi soggetti sottoscrivessero pro-quota, come appare probabile, il flottante si ridurrebbe verso il 20-25%.
Si tratta di una percentuale che, anche se parzialmente inoptata, sarebbe facilmente digeribile per il consorzio di garanzia.
Con un minore sconto sulle nuove azioni, il Monte potrebbe dunque ridurre la diluizione dell’Eps. Forse, questo scenario e’ gia’ incorporato negli attuali corsi del titolo, che
continuano a quotare a premio rispetto al settore.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: avviate le trattative per la cessione di Banca Monte di Parma

Posted by 4trading su 27 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 27 mar – Il cda del Monte dei Paschi ha dato mandato al presidente e al direttore generale di avviare le trattative in esclusiva per la cessione del 49,27% di Banca Monte Parma con Fondazione Monte di Parma, Fondazione Piacenza e Vigevano, Sella Holding e InChiaro Assicurazioni.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: risultati 2007 e dividendo a 0.21€

Posted by 4trading su 20 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 20 mar – Il Gruppo MPS chiude un 2007 record.
Il Consiglio di amminstrazione ha approvato i risultati dell’esercizio confermando i dati diffusi dopo la riunione del 10 marzo.
L’utile netto si e’ attestato a 1.437 milioni di euro ”il miglior risultato di sempre” spiega una nota del Gruppo ”dovuto in particolare agli importanti interventi di riassetto organizzativo effettuati soprattutto a partire dalla seconda meta’ dello scorso esercizio”.
Il Cda ha deciso di proporre all’assemblea la distribuzione di un dividendo di 21 centesimi per azione (+24% sul 2006) con stacco cedola il 19 maggio e pagamento il
22 maggio.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

Mps: Morgan Stanley conferma ilgiudizio negativo

Posted by 4trading su 20 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 20 – Morgan Stanley conferma la raccomandazione di Underweight per la Banca Monte dei Paschi di Siena (Bmps), il target price scende da 4 a 2,85 euro.
Ridotte anche le stime sull’Eps 2008 e 2009 rispettivamente da 0,29 a 0,20 euro e da 0,35 a 0,25 euro.

image

Situazione negativa per il titolo. Nonostante il recupero dell’altro giorno che ci ha costretto a chiudere lo stop, il movimento di queste ultime sedute e’ chiaramente indicativo di una correzione verso area 2.5 euro.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: via libera da Bankitalia all’acquisto di Antonveneta

Posted by 4trading su 18 marzo 2008

La Banca d’Italia ha rilasciato nella serata di ieri al Monte dei Paschi di Siena l’autorizzazione all’acquisizione di Banca Antonveneta. Lo comunica l’istituto senese in una nota.
Con il via libera da via Nazionale, il gruppo presieduto da Giuseppe Mussari può chiamare l’aumento di capitale da 6 miliardi varato due settimane fa dall’assemblea.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: Dresdner dubbi sulle sinergie con Antonveneta e conferma il sell

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Anche Monte dei Paschi di Siena, come tutti i titoli del comparto finanziario, precipita a Piazza Affari. Dopo avere chiuso la seduta di ieri a un passo dai tre euro, la banca senese torna sui passi e in questo momento cede oltre cinque punti percentuali a 2,8225 euro per azione. In un report diffuso oggi gli analisti di Dresdner sono tornati a parlare sia del bilancio 2007 sia del piano strategico 2008/2011, presentato due giorni fa a Milano dal gruppo guidato da Giuseppe Mussari. “Le previsioni sui ricavi per i prossimi anni appaiono realistiche, mentre continuiamo a considerare troppo ambiziosa la nuova stima relativa al risultato netto a 2,2 miliardi euro entro il 2011”, spiegano gli esperti della banca tedesca. Ma aggiungono: “Apprezziamo gli sforzi per creare una più chiara ed efficace corporate governance. E crediamo anche che la revisione del piano sia realistica e sostenibile in considerazione dell’attuale quadro macroeconomico”. Per gli esperti di Dresdner i dubbi si concentrano soprattutto sulle sinergie attese dall’integrazione di Antonveneta. Alla luce di queste considerazioni la raccomandazione rimane “sell” (vendere) a un prezzo obiettivo a 2,60 euro.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: Ing conferma il target posto a 3.56 euro

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Il rialzo, particolarmente forte, dell’utile netto da interessi messo a segno da Banca Monte dei Paschi di Siena nel quarto trimestre dello scorso anno, a giudizio degli analisti di Ing, rappresenta una buona premessa per un obiettivo di piano industriale che appare realisticamente cauto, confermando così la positività degli esperti della casa d’affari olandese.
Reiterato dunque il giudizio “buy” sul titolo di Rocca Salimbeni, basato su un upside potenziale nell’ordine del 30% ed abbinato a un prezzo obiettivo individuato a quota 3,56 euro.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: Goldman neutral con target a 3.1 euro

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Gli analisti di Goldman Sachs assegnano il rating neutral al Monte dei Paschi di Siena con target price 3,1 euro. Il broker pur riconoscendo un appeal derivante dal piano di
ristrutturazione ha tagliato le stime di utile per azione dell’istituto del 15% per il 2008, del 12% per il 2009 e dell’11% per il 2010.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

Mps: Goldman Sachs riparte con Neutral

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Nessuna indicazione, per ora, di target price.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

MPS: valore Hopa in bilancio

Posted by 4trading su 11 marzo 2008

Dopo la svalutazione per 34 mln euro contabilizzata nell’ultimo bilancio, il valore di carico delle azioni Hopa nel portafoglio di B.Mps e’ pari a 0,73 euro per azione.Lo ha affermato il presidente della banca senese Giuseppe Mussari, in merito alla partecipazione del 9,6% circa detenuta nel capitale di Hopa. Acquisendo Antonveneta tale partecipazione salira’ al 14,5% circa.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »

Mussari: possibile la cessione di Hopa

Posted by 4trading su 11 marzo 2008

(ASCA) – Milano, 11 mar – Mps potrebbe dismettere la propria partecipazione in Hopa. Lo ha annunciato il presidente Giuseppe Mussari presentando agli analisti le linee guida del
piano industriale 2008-2011. Dopo le sfumate operazioni di integrazione di Hopa prima con Mittel e poi con Palladio, ”a fronte di una non prospettiva – ha osservato Mussari – la
vendita di Hopa rientra nelle possibilita”’.
Mussari ha ricordato che Mps ha gia’ operato una svalutazione di Hopa per 34 milioni di euro, e ”avendo fondi rischi sufficienti, non escludiamo di operare una ulteriore
svalutazione sulla base dell’andamento della sottostante di Hopa, ovvero Telecom”.
Prima di concludere, Mussari ha escluso che su Hopa ci siano ”ipotesi di ricapitalizzazione che ci possono interessare. Non ci sono arrivate proposte”.

Posted in monte dei paschi | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

MPS: esposizione di 13 milioni sui subprime

Posted by 4trading su 11 marzo 2008

(ASCA) – Milano, 11 mar – Nessuna esposizione per Banca Mps sui prodotti derivati, esposizione soltanto limitata a 13 milioni sul fronte dei mutui subprime. E’ quanto emerge dalle slide distribuite ad analisti finanziari e stampa in occasione della presentazione del piano industriale 2008-2011 dell’istituto di credito senese.

Posted in monte dei paschi | Leave a Comment »