4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for the ‘Italcementi’ Category

Italcementi: oneroso l’acquisto delle minorties di Ciment Francais

Posted by 4trading su 10 aprile 2008

Ieri il titolo Italcementi ha messo a segno una performance del 4,14% sull’ipotesi circolata in giornata in merito ad un possibile buyout delle minorities della controllata Ciments Francais. Secondo gli analisti di Centrosim le minorities di Ciments Francais ammontano a circa il 21% del capitale e se l’operazione dovesse davvero prendere corpo l’esborso per il gruppo italiano si aggirerebbe intorno a un miliardo di euro.
“Riteniamo che l’operazione, di portata rilevante, potrebbe essere sostenibile – azzarda il broker -. Nonostante ciò attribuiamo maggiori probabilità ad un acquisto parziale delle
minorities che, dopo la cessione delle attività in Turchia con un cash in da 400 milioni, non appesantirebbe la struttura finanziaria, soprattutto in un contesto come quello attuale di incertezza economica”. Neutral confermato con target price a 14,5 euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: analisi grafica

Posted by 4trading su 9 aprile 2008

image

Andamento in forte rialzo per il titolo che si porta verso ara 14 euro. Le quotazioni raggiungono una forte soglia di resistenza che difficilmente sara’ passata, nell’immediato, al rialzo. Consigliamo di attendere per acquistare poiche’ il rialzo dei valori ha determinato la formazione di un forte eccesso su tutti gli indicatori temporali.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: Lehman taglia il target

Posted by 4trading su 3 aprile 2008

Italcementi sotto la scure degli analisti di Lehman Brothers. Il broker americano ha ridotto il prezzo obiettivo portandolo a 15,5 euro dai precedenti 17 euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: Cheuvreux declassa il titolo

Posted by 4trading su 2 aprile 2008

Gli analisti di Cheuvreux hanno ridotto la raccomandazione su Italcementi portandola ad underperform dal precedente outperform.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: vendite le attivita’ in Turchia (600 mln) ed entra sul mercato russo

Posted by 4trading su 2 aprile 2008

(ASCA) – Roma, 2 apr – Italcementi, attraverso Ciments Francais, ha finalizzato la vendita delle proprie attivita’ in Turchia per un totale di 600 milioni di euro alla
Sibiriskiy cement, secondo produttore di cemento in Russia e leader nella regione a est degli Urali. ”Con questa operazione Italcementi – informa un comunicato – stipulera’
una alleanza strategica con una societa’ leader nel settore dei materiali da costruzione in Russia. Questo portera’ il gruppo a entrare indirettamente in un nuovo mercato,
redditizio e in rapida espansione”.
Dopo la transazione Italcmenti deterra’ il 5,4% di Sibirisckiy e inoltre disporra’ di una put option sulla quota azionaria acquisita da esercitarsi tra 18 e 24 mesi per un
valore di 220 milioni di euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: Exane alza il target ma non la raccomandazione

Posted by 4trading su 28 marzo 2008

Gli analisti di Exane Bnp Paribas hanno rivisto il prezzo obiettivo su Italcementi portandolo da 13 euro a 14 euro. Raccomandazione neutral.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: Intermonte conferma il giudizio

Posted by 4trading su 27 marzo 2008

Confermato il giudizio su Italcementi che viene classificata outperform e target a 18 euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: taglio da Credit Suisse

Posted by 4trading su 27 marzo 2008

Gli analisti del Credit Suisse hanno ridotto il prezzo obiettivo su Italcementi portandolo a 15 euro dai precedenti 18 euro e mantenuto la raccomandazione neutral.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: risultati 2007. cedola a 0.36€

Posted by 4trading su 26 marzo 2008

Il gruppo Italcementi ha chiuso il 2007 con un utile netto di 612,5 milioni di euro, in calo del 6% rispetto all’esercizio 2006. I ricavi consolidati sono invece aumentati del 2,5% a poco più di 6 miliardi di euro. Il margine operativo lordo corrente è sceso del 3% a 1,403 miliardi, mentre il risultato operativo è diminuito del 5,4% a 958 milioni dopo ammortamenti in aumento del 6,1%. Il risultato netto di competenza è pari a 423,9 milioni, in calo del 5,7%. L’indebitamento finanziario netto ammonta a fine dicembre 2007 a 2,418 miliardi, in aumento di 207,9 milioni rispetto a fine 2006. Il cda proporrà alla prossima assemblea la distribuzione di un dividendo di 36 centesimi di euro per azione ordinaria e di 39 centesimi per le risparmio, in pagamento dal 22 maggio (data stacco 19 maggio).

image

Situazione tecnica poco incoraggiante per il titolo che si muove all’interno del canale discendente di breve. L’ampio movimento odierno, e la correzione di queste ultime ore, non rappresenta un buon viatico per la ripresa della quotazioni. Consigliamo di non acquistare poiche’ riteniamo probabile il ritorno verso area 11.8 euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

JP Morgan: confemate le indicazioni su Italcementi

Posted by 4trading su 10 marzo 2008

Gli analisti di Jp Morgan si confermano positivi su Italcementi ma mettono mano a stime e valutazione correggendole al ribasso. La casa d’affari statunitense, che ha rating overweight su Italcementi, ha ridotto del 6% le proprie stime di Eps per il 2007 a 1,48 euro, mentre quelle 2008 sono scese del 5% a 1,50 euro. Una riduzione derivante dalle risultanze arrivate dai conti 2007 e dalla guidance 2008 della controllata francese Ciments Francais. Il prezzo obiettivo a 12 mesi è sceso a 21,1 euro dai 21,65 euro precedentemente indicati.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Buzzi Unicem: per Euromobiliare e’ il miglior cementifero

Posted by 4trading su 3 marzo 2008

Euromobiliare guarda con interesse al settore cementiero italiano. In una nota diffusa oggi la Sim milanese ha comunicato di avere scelto Buzzi Unicem, quale “best pick” nel settore del cemento (il peso nel portafoglio principale passa da 0 a 3,1%), mentre il rating rimane “buy” e il target price 22,5 euro. Una promozione che è arrivata in seguito al rialzo delle stime avvenuto in scia alla pubblicazione dei risultati preliminari di Dyckherhoff. Ma non solo. Euromobiliare ha inserito Cementir nel portafoglio small cap. “Pur con una serie di assunzioni più conservative – spiegano gli analisti – il titolo tratta su multipli interessanti (circa 7,5 volte gli utili per il 2008)”. Alla luce di queste affermazione il broker conferma la raccomandazione “buy” e un prezzo obiettivo pari a
8,3 euro. Non arrivano buone nuove, invece, per Italcementi.
“Pur mantenendo la nostra view positiva sul titolo – commentano gli esperti di Euromobiliare – preferiamo lasciare spazio all’inserimento di Buzzi Unicem i cui risultati godono al momento di maggiore visibilità e non presenta fattori di rischio quali la vicenda Calcestruzzi che nel breve potrebbe dare fastidio alla performance di Italcementi”. Anche per quest’ultima Euromobiliare reitera il giudizio “buy” e un tp a
18,5 euro.

image

Il grafico evidenzia come il movimento correttivo delle quotazioni non e’ ancora giunto al termine. Il ritracciamento diFibonacci evidenzia che il target si colloca in area 15.4 euro e che tale soglia potrebbe essere raggiunta ne brevissimo. Consigliamo di non intervenire in questo momento.

Posted in buzzi unicem, Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: possibili acquisizioni in Turchia

Posted by 4trading su 28 febbraio 2008

Secondo quanto riportato dal Corriere il board di Italcementi starebbe valutando l’acquisizione di attività in Turchia con un fatturato che ammonta a Eu250mln. Questa operazione verrebbe effettuata attraverso Ciments Francais.

Per quanto riguarda il bilancio 2007, il mercato teme che le svalutazioni e gli accantonamenti saranno superiori alle attese. Le valutazioni borsistiche sono “frenate” da queste variabili che saranno chiarite solo tra 2 settimane.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Centrosim: ininfluenti sui margini gli acquisti annunciati ieri da Italcementi

Posted by 4trading su 27 febbraio 2008

Gli acquisti di Italcementi negli Stati Uniti e in Kuwait sotto la lente d’ingrandimento di Centrosim. “Giudichiamo neutrale l’impatto della notizia – spiega in una nota diffusa oggi la Sim italiana – tali operazioni si inseriscono nella strategia di crescita a livello internazionale, ma impattano in modo marginale sul margine operativo lordo (ebitda) del gruppo”. Proprio ieri il gruppo di Carlo Pesenti ha comunicato di avere
acquistato per un valore complessivo di 50 milioni di dollari due società, l’americana Crider & Shockey e la Kuwait German Ready Mix, nell’ottica di un bilanciamento geografico e per l’integrazione verticale nel calcestruzzo. All’indomani dello
shopping all’estero della società bergamasca Centrosim mantiene intatta la raccomandazione “neutral” e il target price fissato a 14,5 euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »

Buzzi ed Italcementi: buy da JP Morgan

Posted by 4trading su 21 febbraio 2008

Le azioni del settore delle costruzioni sono significativamente sottovalutate. Parola degli analisti di Jp Morgan, che in un report odierno spiegano: “I nostri target target price di
settore sono in media del 50% sopra i correnti prezzi di Borsa.
Ciò riflette la debolezza delle quotazioni negli ultimi mesi. Sebbene abbiamo deciso di fare alcuni aggiustamenti alle nostre stime di utili per azione, principalmente per rispecchiare il deteriorato scenario economico, si tratta di modifiche relativamente ridotte”. Passando ai nomi, secondo la casa d’affari tra i titoli maggiormente penalizzati dell’ultimo periodo spiccano Saint-Gobain e le due italiane Buzzi Unicem e Italcementi. E’ per questo che Jp Morgan ha deciso, per tutte e tre, di alzare la raccomandazione da “neutral” a “overweight”. In particolare, sulle azioni ordinarie della società di Casale Monferrato il target price sale da 24,1 a 25,5 euro, mentre su quelle ordinarie del gruppo bergamasco l’obiettivo di prezzo sale leggermente, da 21,5 a 21,7 euro.
Per contro, la banca d’affari ha deciso di tagliare a “neutral” da “overweight” il giudizio su Crh.

Posted in buzzi unicem, Italcementi | Leave a Comment »

Italcementi: via dalla Turchia

Posted by 4trading su 19 febbraio 2008

Da La Stampa: Italcementi ha allo studio dismissioni in Turchia. Il gruppo guidato dal consigliere delegato Carlo Pesenti sta valutando la vendita della società turca Afyon
Cimento, che ha un giro d’affari di 25 milioni di euro. La notizia si è appresa da una comunicazione della Borsa di Istanbul, dove è quotata la stessa Afyon. A cedere l’azienda turca, formalmente sarà Ciments Francais, la controllata transalpina di Italcementi, che possiede il 77% del capitale di Afyon. L’annuncio ha trainato al rialzo i titoli dell’azienda turca che in Borsa ha guadagnato il 10% raggiungendo un valore
di mercato di circa 82 milioni di euro.

Posted in Italcementi | Leave a Comment »