4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for the ‘finmeccanica’ Category

Finmeccanica: Intermonte conferma il buy

Posted by 4trading su 10 aprile 2008

Nonostante i ritardi per a consegna dei nuovi Boeing, gli analisti di Intermonte confermano la fiducia alla societa’ e confermano il rating buy e target a 27 euro.

image

Il grafico evidenzia un avvio di seduta sostanzialmente neutrale. Il potenziale movimento ribassista potrebbe riportare le quotazioni verso area 21 euro dove si colloca il supporto determinato dalla trendline discendente. L’eventuale raggiungimento e mantenimento di questa soglia determinera’ un segnale operativo e potenziale superamento dei massimi di periodo a 22.2 euro. Prestare attenzione alle prossime sedute. 

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: il ritardo di Boeing e’ negativo ma non inaspettato

Posted by 4trading su 10 aprile 2008

Boeing ha annunciato ieri nuovi ritardi per il 787: il primo volo è slittato dalla fine del secondo trimestre 2008 al quarto trimestre e le prime consegne dal primo trimestre 2009 al terzo trimestre. “La notizia è negativa anche se non totalmente inattesa”, commentano gli esperti di Euromobiliare nel report uscito oggi e raccolto da Finanza.com. Secondo il broker “l’impatto negativo per Alenia Aeronautica dovrebbe però essere compensato da altri programmi”. E in effetti la società guidata da Pier Francesco Guarguaglini ha confermato le guidance 2008-10. E gli analisti non si esimono dal riconoscere che “sia un’indicazione realistica, avendo molte opzioni per compensarlo a livello consolidato”. Hold confermato su Finmeccanica con tp a 23 euro.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: Citigroup migliora il giudizio

Posted by 4trading su 31 marzo 2008

Gli analisti di Citigroup hanno rivisto il prezzo obiettivo su Finmeccanica portandolo a 24,4 euro da 23,5 euro dopo aver aggiornato le stime 2009-2010 dopo i conti 2007. Il broker nota che la revisione è stata attuata nonostante l’azione abbia significativamente sovraperformanto il mercato italiano negli ultimi cinque mesi. Buy confermato.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: giudizio positivo da Exane

Posted by 4trading su 27 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 27 mar – Exane Bnp Paribas promuove Finmeccanica e migliora raccomandazione e target price. In particolare il broker ha alzato il target price da 19 a 25 euro per azione mentre il rating sul titolo migliora da underperform a outperform. ”Dopo i significativi sforzi effettuati da Finmeccanica per migliorare la trasparenza nella rappresentazione dei propri risultati di bilancio e considerata l’attendibilita’ delle guidance fornite al mercato”, Exane BNP Paribas ha eliminato lo sconto del 15% applicato alla valutazione delle azioni del Gruppo aerospaziale italiano.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: Goldman Sachs migliora il giudizio

Posted by 4trading su 20 marzo 2008

Gli analisti di Goldman Sachs hanno cambiato la valutazione su Finmeccanica: il broker ha eliminato il titolo dalla sua lista di titoli da vendere con convinzione e ha portato il rating a neutral. Anche il prezzo obiettivo è stato rivisto a 21 euro da 17 euro. Motivo della promozione? Secondo gli esperti della casa d’affari i rischi si sono ridotti, mentre il gruppo sta dando prova di riuscire a mantenere intatta la sua crescita.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: Cheuvreux conferma il target posto a 25€

Posted by 4trading su 18 marzo 2008

Gli analisti di Cheuvreux confermano Finmeccanica nella loro lista di titoli preferiti. Il broker francese giudica buoni i risultati riportati nel quarto trimestre dal gruppo presieduto
da Pier Francesco Guarguaglini e apprezza la revisione all’insù della guidance 2008-2009. Gli esperti della casa d’affari transalpina hanno deciso di non rimettere mano alle valutazioni per il momento. Target price confermato a 25 euro.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: analisi grafica

Posted by 4trading su 17 marzo 2008

image

In tararda serata sono usciti i dati di bilancio definitivi del 2007. il movimento odierno e’ stato sostanzialmente positivo per il titolo perche’ si e’ mantenuto sopra la soglia di 19.9/20 euro. La situazione pero’ evidenzia qualche potenziale difficolta’ per il breve e potenziale ritorno verso area 19.2 euro. Non consigliamo posizioni in questa fase.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: i dati del 2007

Posted by 4trading su 17 marzo 2008

(ASCA) – Londra, 17 mar – Finmeccanica archivia il 2007 con una accelerazione della redditivita’ operativa e una crescitarobusta di ordini e ricavi. I conti approvati dal cda
evidenziano ricavi per oltre 13,42 miliardi di euro con una progressione dell’8% sul precedente esercizio e un risultato operativo in crescita a doppia cifra (+11%) che supera la soglia di un miliardo di euro. Il risultato netto consolidato si attesta a 521 milioni di euro rispetto a 1,02 miliardi del 2006 che beneficiava pero’ di entrate una tantum per l’ipo di Ansaldo Sts (417 milioni) e per la cessione di Avio (291 milioni). Al netto delle componenti straordinarie, l’utile netto 2007 si attesta a 503 milioni con un aumento del 49% sui 337 milioni dell’esercizio precedente.
Migliora la cedola per gli azionisti. Il cda infatti ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 41 centesimi per azione che rappresenta un incremento del 17% sull’anno
scorso. Soddisfatto il presidente e a.d. di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini. ”I risultati registrati nel 2007 confermano la nostra affidabilita’ e la capacita’ di rispettare puntualmente le previsioni comunicate al mercato. Abbiamo superato – afferma Guarguaglini – gli obiettivi prefissati e continueremo a mantenere gli impegni presi”.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica ed Ubi tra i preferiti di Credit Suisse

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Il tandem italiano Finmeccanica-Ubi Banca sempre presente nella lista dei titoli preferiti del Credit Suisse. La casa d’affari elvetica ha aggiornato oggi il portafoglio dei titoli inseriti nella sua “European Focus List”, inserendo Elan Corporation (inizio di copertura con rating outperform e target price a 20 euro) rimuovendo invece Aberdeen Asset Management dalla focus list. Fuori dalla lista dei preferiti anche Gaz de France/Suez.
Della lista dei preferiti fanno parte Alstom, ArcelorMittal, Continental, Daimler, Danone, Deutsche Boerse, Elan Corporation, E.ON, Finmeccanica (rating outperform con tp a 32
euro), GEA Group, Kazakhmys, Nokia, Rheinmetall, SAB Miller, Swatch, UBI Banca (rating outperform con tp a 23,60 euro) e Wellstream.

UBI Banca

image

Il mercato del titolo e’ chiaramente negativo tanto che le quotazioni stanno segnando nuovi minimi rilevanti. Il movimento correttivo delle quotazioni ha determinato il raggiungimento della trendline passante per i recenti minimi. Il mantenimento di area 14.8 euro e’ di fondamentale importanza per il brevissimo. In caso di rottura potenziale raggiungimento di area 14 euro. Noi riteniamo probabile un recupero tecnico, ma solo come movimento fisiologico, con potenziale target posto in area 15.5 euro. Segnale al superamento, in chiusura, di 15 euro.

Posted in finmeccanica, UBI | Leave a Comment »

Finmeccanica: accordo in vista con Bombardier?

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Secondo alcuni quotidiani sarebbero alla conclusione le trattative tra Ansaldo Breda e Bombardier. Si tratterebbe del primo accordo dopo anni di stasi per la societa’. Poiche’ Ansaldo Breda e’ da tempo considerato uno dei “buchi” di Finmeccanica, la notizia potrebbe risultare particolarmente gradita al mercato.

image

Registriamo la solidita’ delle quotazioni che hanno evitato l’ultimo pesante ribasso dell’indice. La situazione tecnica evidenzia il movimento all’interno di un canale di brevissimo. Consigliamo sempre il mantenimento di una strategia attendista perche’  se da un lato e’ positivo il fatto che le quotazioni registrino una performance superiore al mercato, dall’altro, proprio perquesto motivo, difficilmente sovraperformeranno nel caso di rimbalzo.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: Credit Suisse upgrade sul titolo

Posted by 4trading su 3 marzo 2008

Finmeccanica in tenuta tra le blue chip milanesi grazie alla promozione arrivata oggi dal Credit Suissse. Il titolo del gruppo guidato da Pier Francesco Guarguaglini fa segnare un
calo dello 0,39% a 20,31 euro. La casa d’affari elvetica ha alzato la valutazione su Finmeccanica da 28 a 32 euro confermando la raccomandazione “outperform” e ritenendo che l’arrivo dei risultati 2007 il prossimo 17 marzo potrà rappresentare un catalyst positivo per il titolo.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: parte il buy back su un massimo di 34 milioni di azioni

Posted by 4trading su 28 febbraio 2008

Finmeccanica comunica tramite una nota stampa l’intenzione di procedere all’avvio del programma di acquisto di azioni proprie nei termini autorizzati dall’assemblea degli azionisti dello scorso 16 gennaio 2008. Al riguardo il consiglio di amministrazione, allo scopo di procedere all’avvio del programma e di consentirne l’esecuzione nei tempi ritenuti opportuni, ha confermato, nell’esercizio del mandato, i poteri attribuiti al presidente e amministratore delegato, Pier Francesco Guarguaglini, per l’esecuzione della relativa delibera assembleare. Da ricordare che il programma di acquisto, approvato dai soci per un ammontare massimo di 34 milioni di azioni ordinarie (pari all’8% circa del capitale sociale), è destinato per il 2,6% circa (massimi 11,1 milioni di azioni ordinarie) al servizio dei piani di incentivazione azionaria e per il 5,4% circa (massimi 22,9 milioni di azioni ordinarie) è teso a massimizzare la creazione di valore per gli azionisti, in coerenza con il piano di investimenti del gruppo e con l’andamento della gestione. Finmeccanica detiene attualmente un totale di 343.777 azioni proprie, pari allo 0,08% circa del capitale sociale.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: i dettagli dell’accordo

Posted by 4trading su 27 febbraio 2008

(ASCA) – Roma, 27 feb – Finmeccanica e Stm sottoscrivono un nuovo accordo con i soci francesi per la governance su Stm.
L’accordo prevede che Finmeccanica vendera’ a FT1CI (controllata da Areva) 26 milioni di azioni Stm al prezzo di 10 euro per azione piu’ una maggiorazione pari al 40%
dell’eventuale apprezzamento del titolo STM tra il prezzo base di 10 euro e la media del prezzo di mercato riscontrata in un periodo di tre mesi a partire dal nono mese dalla data delle firme dell’accordo con un massimo di 4 euro per azione.
Al completamento dell’operazione – informa un comunicato – Finmeccanica incassera’ circa 260 milioni di euro.

(ASCA) – Roma, 27 feb – In base all’accordo le parti italiana e francese concordano di allineare le rispettive quote di STM. In dettaglio dopo l’operazione la parte italiana
deterra’ diritti su 125,35 milioni di azioni STM (dei quali 91,6 milioni di Cdp e 33,7 milioni di Finmeccanica) mentre i francesi deterranno diritti su 125,35 milioni di azioni STM (dei quali 99,31 milioni di Areva e 26 milioni di CEA).
Inoltre l’accordo prevede tra l’altro il mantenimento della governance paritaria e condivisa di STH (la societa’ attraverso la quale i soci italiani e francesi detengono il
27,54% di STM) tra i soci italiani e quelli francesi, a condizione che ognuna delle parti detenga indirettamente diritti di voto almeno pari al 10,5% del cpaitale di STM.
L’accordo prevede inoltre che alla fine del periodo triennale che terminera’ il 17 marzo 2011 ciascuna parte, laddove avesse provveduto a cedere azioni sul mercato in
detto periodo avra’ il diritto di allineare la quantita’ dei propri diritti di voto a quella dell’altra parte. La governance paritaria continuera’ anche successivamente al 17
marzo 2011, fin tanto che ciascuna delle parti deterra’ almeno il 47,5% dei diritti di voto totali di STH e tramite la stessa STH.

Posted in finmeccanica, STM | Leave a Comment »

Finmeccanica: Mediobanca vende il titolo

Posted by 4trading su 26 febbraio 2008

L’istituto di Piazzetta Cuccia avrebbe venduto l’1% del capitale dell’azienda statale. Non si conoscono ancora i dettagli

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Finmeccanica: nuovi ordini

Posted by 4trading su 25 febbraio 2008

(ASCA) – Roma, 25 feb – Finmeccanica, attraverso Sirio Panel, azienda controllata da SELEX Communications, ha siglato con Airbus due contratti del valore di oltre 100 milioni di dollari per lo sviluppo e la fornitura di unita’ di controllo di interfaccia con i sistemi avionici e per la realizzazione dell’impianto d’illuminazione della cabina di pilotaggio per il nuovo velivolo A350 XWB (eXtra Wide Body) dell’Airbus.
Sirio Panel sviluppera’ l’interfaccia pilota/sistemi avionici dell’unita’ di controllo (Integrated Control Panel) e l’impianto luci per l’illuminazione della cabina di pilotaggio (Cockpit General Illumination). La fornitura si articola in 12 unita’ di controllo, 15 pannelli frontali con tecnologia a LED e unita’ di regolazione della luminosita’.
La fornitura del Cockpit General Illumination, costituita da 22 luci con un’opzione per ulteriori 18, consente al pilota di illuminare, regolandone anche l’intensita’, zone specifiche quali mappe o altre unita’. In precedenza Airbus aveva scelto Sirio Panel per la fornitura di unita’ di controllo per l’A400M analoghe a quelle ora richieste per l’A350, a dimostrazione delle ottime performance offerte dal prodotto.
”Questo successo – ha dichiarato Pier Francesco Guarguaglini, Presidente e Amministratore Delegato di Finmeccanica – rappresenta la conferma dell’elevato valore tecnologico che il nostro Gruppo ha raggiunto nel campo dell’innovazione a livello internazionale. Essere stati scelti da Airbus in una rosa che comprendeva i piu’ importanti competitor a livello mondiale e’ un motivo di grande soddisfazione e uno stimolo a investire sempre di piu’ in Ricerca e Sviluppo”.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »