4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for the ‘danieli’ Category

Danieli: risultati semestrali

Posted by 4trading su 14 marzo 2008

Migliora la redditività delle attività del gruppo Danieli, che ha riportato nel primo semestre dell’esercizio 2007/2008, chiuso al 31 dicembre 2008, un risultato netto di gruppo pari a
46,1 milioni di euro, in rialzo del 53% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente, precisa una nota. I ricavi sono stati pari a 1,327 miliardi di euro, in rialzo del 19%.
Mentre il margine operativo lordo si è attestato a quota 110,5 milioni (+28%) e l’ebit è stato di 75,7 milioni, in progresso del 20%.

Annunci

Posted in danieli | Leave a Comment »

Danieli &C: e’ sempre buy per Euromobiliare

Posted by 4trading su 4 marzo 2008

La nuova commessa da 220 milioni vinta da Danieli in Azerbaijan piace agli analisti di Euromobiliare. Lo attesta il fatto che a seguito di questo ordine, gli esperti della Sim milanese hanno stimato che gli ordini 2007/2008 del gruppo siano arrivati intorno ai 2,5 miliardi di euro. Secondo Euromobiliare la notizia è positiva per due ragioni: uno, mette in risalto il buon stato di salute del mercato; secondo, aumenta la visibilità delle stime future. Inoltre, in scia al forte trend di raccolta ordini, la società parla di un obiettivo di ricavi 2010 pari a circa 3,8 miliardi di euro.

L’analista aggiunge: “Noi abbiamo rivisto le nostre stime 2009-2010 di fatturato e di margine operativo lordo (ebitda) in media del 15% e arriviamo al 2010 con ricavi a 3,4 miliardi e un ebitda intorno a 370 milioni. “Il titolo tratta a multipli particolarmente
attraenti – continua il broker – e che non incorporano né la forte crescita del titolo né la visibilità legata ad un portafoglio ordini a livello record”. Considerazioni che hanno
spinto Euromobiliare a confermare il rating “buy”.

Posted in danieli | Leave a Comment »

Nuova commessa per Danieli & C

Posted by 4trading su 3 marzo 2008

NUOVO ORDINE CON DET-AL IN AZERBAIJAN
L’ assegnazione dell’ ordine è stata firmata il 3 Marzo, 2008, in Ganja – Azerbaijan, alla presenza del Presidente della Repubblica Mr. Ilham Aliyev e del Ministro della Industria Mr. Kerem Hasanov.
La nuova acquisizione, del valore di 220 Milioni di EURO, per un investimento totale di 500 Milioni di EURO, è relativa alla fornitura di macchinario ed ingegneria per un impianto minerario – metallurgico integrato, dal minerale di ferro al ferro preridotto, con una capacità annuale di 1,2 Milioni di Ton.
La tecnologia, oggetto di questo contratto rientra nella nuova linea di prodotti costituita da impianti di Concentrazione, Agglomerazione e Riduzione Diretta degli ossidi di ferro.
Lo sviluppo di questa nuova famiglia tecnologica ha l’ obiettivo di portare progressivamente il Gruppo Danieli a 3.800 Milioni di EURO di fatturato entro il 2010, in previsione di una contrazione di mercato tra 2-4 anni e quindi evitare ripercussioni importanti sulla operatività del Gruppo.

Posted in danieli | Leave a Comment »

Danieli: commessa negli Emirati – Comunicato stampa

Posted by 4trading su 4 febbraio 2008

Oggi, 4 febbraio 2008, la ESI (Emirates Steel Industries), controllata dalla GHC (General
Holding Corporation), e la Danieli & C. Officine Meccaniche S.p.A., hanno firmato un
contratto per la fornitura di un nuovo complesso siderurgico per la produzione di 1,4 Mio
ton/anno di prodotti lunghi, da installarsi a Mussafah (Emirato di Abu Dhabi).
La firma è avvenuta alla presenza di Sua Altezza Hamed bin Zayed Al Nahyan, mentre la Danieli è stata rappresentata dall’Ing. Gianpietro Benedetti (Presidente) e dall’Ing. Enzo Ruscio (Vice President).
La fornitura include un impianto di riduzione diretta con capacità annua di 1.6 Mio ton di
spugna di ferro ed un’acciaieria dotata di colata continua progettata per produrre billette, blumi e beam blanks.
L’impianto è il raddoppio di un progetto assegnato alla Danieli nel gennaio 2006 che è
tuttora in fase di positiva implementazione.
L’importo complessivo dell’investimento è di ca. 1 Miliardo di dollari di cui Danieli
fornisce l’equivalente di 750 Milioni.
La cerimonia della firma ha avuto luogo nel cantiere (diretto dal Sig. Ferdinando Tedesco, Presidente della DCI, Danieli Construction International) dove la Danieli, con 1.500 persone, sta realizzando con successo la prima fase del progetto ordinata due anni fa, per un valore di 625 Milioni.

Posted in danieli | Leave a Comment »

Danieli: profit warning da Nippon Steel

Posted by 4trading su 28 gennaio 2008

Profit warning nella notte per Nippon Steel. Notizia negativa per Danieli.

Posted in danieli | Leave a Comment »

Danieli: indiscrezioni

Posted by 4trading su 15 gennaio 2008

Secondo agenzie di stampa, Abi Dhabi Basic Industries è vicina ad assegnare a Danieli ordini per circa $ 1 bn.
Il valore del contratto (circa € 700 mn)  rappresenterebbe il 25% dell’attuale libro ordini della divisione DAN engineering.
Se confermata, la notizia sarebbe molto positiva per il titolo

Posted in danieli | Leave a Comment »

Raccomandazioni analisti 11/1 – Danieli

Posted by 4trading su 11 gennaio 2008

Per Euromobiliare Danieli è ancora da compare. In un report diffuso oggi gli analisti della Sim milanese hanno confermato la raccomandazione “buy” con un target price a 26 euro per azione sul titolo del gruppo italiano. “Su Danieli – si legge nella nota di Euromobiliare – reiteriamo il nostro giudizio in scia al fatto che i 2/3 del fatturato derivano dalla divisione di plant making che sta continuando a registrare una raccolta ordini ancora ampiamente positiva e l`order backlog raggiunto.
E poi, la parte di steel making opera nel settore degli acciai speciali dove la domanda continua a essere sostenuta”. Una decisione maturata anche dopo l’intervista apparsa sul Financial Times del presidente di Duferco, la più grande società di trading di acciaio, Bruno Bolfo. Secondo il numero uno di Duferco il credit crunch potrebbe impattare anche sulla domanda e sui prezzi dell’acciaio. Ma la visione di Bolfo non è solo pessimistica, ci sono infatti una serie di punti positivi tra i quali il fatto che in Cina, India e Medio Oriente i consumi di acciaio continuano a essere molto sostenuti, e in generale, la domanda di acciaio continua ad essere molto sostenuta sopratutto per il settore energetico e quello dei trasporti.

Posted in danieli, raccomandazioni | Leave a Comment »

Danieli: intervista del presidente sul FT

Posted by 4trading su 11 gennaio 2008

Sul FT il presidente Duferco dichiara che la crisi di liquidita’ potrebbe avere impatti negativi anche per la domanda di acciaio. Nella stessa intervista, pero’, Duferco sostiene che la domanda di acciaio in Asia e’ sempre sostenuta cosi’ come quella del settore energetico. La societa’ e’ ben posizionata e non dovrebbe subire un rallentamento della crescita per i timori economici.

Posted in danieli | Leave a Comment »

Raccomandazioni Analisti 20/12 Danieli

Posted by 4trading su 20 dicembre 2007

Avviamo la copertura di DAN, leader mondiale (mkt share del 18%) nell`ingegneria e costruzione di
impianti turn key per la produzione di acciaio (rappresentano circa i 2/3 del fatturato) e attivo anche nella produzione di acciai speciali tramite la controllata ABS, con un target price di € 26 ps (P/E 08 -09 implicito
di 13.5x -12.5x).
Agli attuali multipli (P/E 08 – 09 di 11x e 10x) secondo noi il titolo non sconta in pieno:
* il positivo newsflow di breve, sia relativo alla parte di plant making (la raccolta ordini sta continuando a
livelli record – da luglio a ottobre il gruppo si è aggiudicato commesse per oltre € 1 bn – e oggi gode di un order backlog superiore ai € 3bn (oltre 1.5x volte i ricavi), che quella di steel making (ABS ha da poco
annunciato un aumento di prezzi da € 50 per ton a partire da gennaio 08). Nel 1Q08 (il bilancio chiude a
luglio) inoltre l`utile netto è cresciuto di oltre il 60%:
* le buone prospettive di crescita anche nel medio-lungo termine quali: a) la necessità di maggiore
capacità in grado di soddisfare la crescita strutturale dei consumi di acciaio; b) necessità di ammodernare
parte della capacità attualmente in funzione, c) la migrazione della capacità produttiva in paesi in cui gli
input costs sono più bassi, iron ore e energia in particolare, come il Brasile, India o il Middle East.

Posted in danieli, raccomandazioni | Leave a Comment »