4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for the ‘Azimut’ Category

AZIMUT: Cheuvreux promuove il titolo

Posted by 4trading su 8 aprile 2008

Gli analisti di Cheuvreux hanno promosso Azimut inserendo il titolo nella loro lista di titoli selezionati e indicato il prezzo obiettivo a 12,8 euro.

Annunci

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: a marzo raccola negativa per 98 milioni di euro

Posted by 4trading su 4 aprile 2008

Raccolta netta negativa per 98 milioni di euro per il gruppo Azimut a marzo 2008. Positiva invece la raccolta sui fondi per 11 milioni di euro. Il dato totale di raccolta, rimarca la nota del gruppo guidato da Pietro Giuliani, è riconducibile a riscatti della clientela istituzionale, mentre rimane positivo il saldo legato alle sottoscrizioni della clientela privata che rappresenta oltre il 90% delle masse gestite del gruppo. A fine
marzo il totale delle masse nette gestite dal gruppo Azimut ammonta a euro 13,9 miliardi, sostanzialmente stabili rispetto allo stesso periodo del 2007 nonostante l’andamento negativo dei mercati.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: titolo sotto osservazione

Posted by 4trading su 1 aprile 2008

In caso di recupero dei listini azionari segnaliamo alcuni titoli da seguire. Tra i settori che piu’ potrebbero beneficiarne troviamo quello del risparmio gestito.

Azimut

image

Area 6.9 euro da tenere sotto controllo. il grafico evidenzia in maniera molto chiara che il superamento di questa soglia dara’ un segnale rialzista per target in area 8 euro. Seguire nelle prossime sedute. In caso di segnale, consigliamo di fissare lo stop a 6.8 euro.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut cancellera’ il 5% del capitale

Posted by 4trading su 28 marzo 2008

Una nota emessa da Azimut annuncia che il consiglio di amministrazione della società intende proporre alla prossima assemblea straordinaria degli azionisti la cancellazione di parte delle azioni proprie. Il provvedimento riguarda l’annullamento di 3,6 milioni di azioni proprie, il 2,5% del capitale sociale emesso ad oggi e l’annullamento di ulteriori
di 3,6 milioni di azioni proprie, pari a un ulteriore 2,5% del capitale sociale emesso ad oggi quando, entro il termine di 12 mesi decorrenti dalla delibera assembleare, l’utile netto progressivo di gruppo risultante dall’ultima situazione periodica consolidata approvata dal Cda sia superiore a 50 milioni di euro e il prezzo ufficiale delle azioni Azimut non sia superiore al valore di carico delle azioni proprie detenute dalla società.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: Euromobiliare taglia il target a 10,4€

Posted by 4trading su 14 marzo 2008

All’indomani dei risultati finanziari 2007 Azimut guadagna terreno in Borsa (+1,33% a 6,99 euro per azione). Il gruppo guidato da Pietro Giuliani ha però archiviato il quarto trimestre leggermente al di sotto delle attese in scia ai costi di distribuzione, che sono stati condizionati dai bonus ai promotori. Gli analisti di Euromobiliare in un report diffuso oggi hanno dichiarato: “Visto l’andamento negativo delle Borse abbiamo ipotizzato zero tasse di performance (perfomance fee) nel primo trimestre e minime per il secondo”. In dettaglio, gli esperti della sim milanese hanno stimato un utile per azione (eps) 2008 in calo del 18% a 61 centesimi, mentre nel 2009 la riduzione è più contenuta e pari al 7%, ovvero 82 centesimi grazie al miglioramento delle performance delle commissioni. Partendo da tali valutazioni Euromobiliare continua a consigliare l’acquisto delle azioni Azimut, ma ha anche deciso di tagliare il prezzo obiettivo da 12 a 10,4 euro, che corrisponde a 12,6 volte gli utili 2009.

 

image

Il grafico evidenzia chiaramente che il titolo si e’ mantenuto sopra area 6.9 euro con qualche difficolta’. Il movimento ribassista del mercato, in questa fase, non crea alcuna condizione per acquisti. Segnali solo al superamento di 7.3 euro, in chiusura, ed in presenza di scambi almeno pari a 1,5/1,8 milioni di azioni-

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: cedola ordinaria 0.1€ piu’ straordinaria per 0.05€

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Azimut  proporrà all’assemblea la distribuzione di un dividendo ordinario di 0,10 euro e il contemporaneo pagamento di una cedola straordinaria di 0,05 euro.

Lo dice una nota sui risultati 2007, di cui a gennaio erano state già fornite stime preliminari.

Sul 2006 Azimut aveva distribuito un dividendo straordinario di 0,10 euro che si aggiungeva a una cedola ordinaria dello stesso importo.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: le previsioni di Euromobiliare che conferma i buy

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Oggi Azimut diffonderà i risultati di bilancio 2007 e gli analisti di Euromobiliare svelano le loro previsioni a riguardo. “Ci aspettiamo un utile netto di 108 milioni, in crescita del 28%, con un dividendo di 13 centesimi”, calcolano gli esperti nella preview diffusa oggi. Per quanto riguarda invece il solo quarto trimestre, la sim milanese stima un utile netto in calo del 43% a 22,7 milioni. Male anche l’utile operativo previsto a 28 milioni in diminuzione del 55%. Il
giudizio rimane comunque fermo a buy con prezzo obiettivo di 12 euro.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Partnership tra Azimut e Cattolica nel settore investiment.

Posted by 4trading su 12 marzo 2008

Azimut Holding e Cattolica Assicurazioni hanno firmato in data odierna una lettera di intenti per l’acquisizione da parte di Azimut del 14,99% del capitale sociale della SIM di distribuzione Cattolica Investimenti Sim, interamente detenuta da società del Gruppo Cattolica Assicurazioni.
Il controvalore dell’operazione, per il 14,99%, è stato fissato in massimi euro 448 mila; la sottoscrizione del contratto di compravendita è prevista entro il mese di marzo, con efficacia soggetta al preventivo ottenimento del nulla osta da parte della Banca d’Italia. Il prezzo esatto verrà definito alla data di esecuzione della compravendita in funzione del patrimonio netto contabile e delle masse in gestione della SIM alla suddetta data.
Dopo la collaborazione nel campo dei prodotti previdenziali, con questo accordo Azimut e Cattolica danno avvio ad una ulteriore collaborazione che, basandosi sulle reciproche expertise, consentirà lo sviluppo e la distribuzione di prodotti di risparmio gestito e assicurativi e contribuirà al rilancio di Cattolica Investimenti Sim, che trova in Azimut un partner indipendente per lo sviluppo della propria attività.

Posted in Azimut, cattolica | Leave a Comment »

Azimut: per HSBC e’ da sottopesare

Posted by 4trading su 10 marzo 2008

Gli analisti di Hsbc hanno avviato la copertura su Azimut con rating underweight.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: raccolta positiva a febbraio

Posted by 4trading su 6 marzo 2008

Il Gruppo Azimut ha registrato nel mese di febbraio 2008 una raccolta netta di risparmio gestito positiva per oltre 3 milioni di euro, in netta controtendenza rispetto al mercato che ha registrato deflussi per oltre 7 miliardi di euro. Alla raccolta ha contribuito in particolare il lancio, avvenuto il 1° febbraio 2008, del nuovo fondo hedge Aliseosei gestito da Azimut Capital Management sgr spa.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Raccolta fondi comuni

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Stasera saranno diffusi i dati sulla raccolta dei fondi comuni italiani. Si prevede un deflusso molto consistente anche per il mese di febbraio a causa della crisi dei mercati finanziari. Il dato di gennaio, ricordiamo, era stato negativo per un importo prossimo ai 19 miliardi di euro. Molto probabile che questo dato negativo sara’ avvicinato anche per il mese di febbraio.

La conseguenza piu’ ovvie l’andamento dei titoli del settore. Molti registrano considerevoli perdite di valori ad eccezione di Azimut

image

Il titolo ieri ha recuperato muovendosi in piena controtendenza rispetto al mercato registrando anche buoni volumi. Oggi le quotazioni registrano, in avvio, un calo ma la situazione, nonostante sia migliore di altri titoli del comparto, rimane avvolta nell’incertezza. Non consigliamo acquisti.

Anima

image

Quotazioni “congestionate” per il titolo che si muovono intorno a 2 ero da circa 2 mesi. Il grafico e’ poco significativo e non induce all’acquisto. Consigliamo il mantenimento di una strategia attendista.

Banca Generali

image

Continui minimi per il titolo che non reagisce nessun modo. La situazione tecnica e’ molto negativa e lascia supporre ad un nuovo ribasso nelle prossime sedute. Non consigliamo posizioni al rialzo sul titolo.

Posted in Azimut, banca generali | Leave a Comment »

Azimut: analisi grafica

Posted by 4trading su 1 marzo 2008

image

Situazione ancora positiva per il titolo ma con qualche rischio. Il grafico evidenzia come le quotazioni si stanno muovendo ancora sopra la tendenza ribassista, ora passa a 7,5 euro. Buona parte degli indicatori si trovano in zona neutrale ma in tendenza ribassista. La rottura della soglia indicata determinera’ l’annullamento del segnale positivo giunto in settimana. Non consigliamo posizioni.

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Azimut: analisi grafica

Posted by 4trading su 24 febbraio 2008

image

Segnale in compera per il titolo che si porta oltre la trendline ribassista di breve. Perche’ il segnale sia confermato e’ necessario la continuazione del trend gia’ nella prossima seduta. Il segnale e’ da trading velocissimo e presenta un buon profilo di rischio. Target del movimento in area 8.4 euro.

google Tag di : ,

Posted in Azimut | Leave a Comment »

Raccomandazioni analisti – Azimut

Posted by 4trading su 11 febbraio 2008

Intermonte abbassa il target price sul titolo della societa’ di gestione portandolo a 9€ dai precedenti 10€. Rimane invariato il giudizio Outperform

Posted in Azimut, raccomandazioni | Leave a Comment »

Raccomandazioni analisti – B. Generali ed Azimut

Posted by 4trading su 6 febbraio 2008

Banca Generali e Mediolanum sono state passate ai raggi X dagli analisti di Goldman Sachs. Il broker nel report uscito oggi e raccolto da Finanza.com ha deciso di aggiungere le due società italiane in due liste distinte: Banca Generali è entrata nella
sua Pan-Europe Convinction list e si è vista promuovere il rating da neutral a buy, mentre Mediolanum ha fatto il suo ingresso nella Pan-Europe Sell list di GS e la raccomandazione è scesa a sell dal precedente neutral. Azimut convince il broker sui fondamentali ma questo non è bastato a evitare il taglio del target price sceso a 11 euro dai precedenti 12,40 euro. 

Posted in Azimut, banca generali | Leave a Comment »