4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for 19 marzo 2008

In calo i listini Usa

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

Uno dei paradossi del mercato. Prima i listini scendevano a causa del continuo rialzo del petrolio, adesso che storna i mercati correggono per la discesa dei titoli petroliferi.

(ASCA) – Roma, 19 mar – Wall Street accentua le perdite dopo il giro di boa, appesantita dalle flessioni dei titoli petroliferi dopo il calo del prezzo del barile.
Il Dow Jones cede l’1,44% a 12.224 punti mentre il Nasdaq Composite segna una flessione dell’1,26% a 2.239 punti. Sul listino da segnalare Exxon Mobil che cede il 2,62% a 86,16 dollari mentre JP Morgan continua il suo recupero (2,06%) che
ha portato il titolo a guadagnare circa il 20% nelle ultime 3 sedute dopo l’annuncio dell’acquisizione di Bear Stearns.

Annunci

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Alitalia: uno dei commenti piu’ sferzanti

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

Non sappiamo chi sia l’autore di questo commento ma riassume ( a nostra opinione) in poche righe il pensiero di tutti.

(ASCA) – Roma, 19 mar – Al numero uno di Air France non fa certo difetto la chiarezza. Con estrema trasparenza, Jean-Cyril Spinetta dopo aver esaurito gli incontri
istituzionali ha sottolineato in una conferenza stampa e quindi di fronte all’opinione pubblica, che l’offerta per rilevare Alitalia ha spazi di ”manovra limitatissimi o quasi
inesistenti”. Un ultimatum che consegna la patata bollente alla politica che in una campagna elettorale dai toni piuttosto pacati riserva pero’ i veleni alle delicate sorti
dell’Alitalia.
La chiarezza di Spinetta mette a nudo le disfunzioni storiche della politica italiana sul trasporto aereo. L’assenza di una politica industriale in questo settore e’ sotto gli occhi di tutti. E’ paradossale che solo 10 anni fa Air France era la grande malata nel trasporto aereo europeo, mentre l’Alitalia in borsa valeva oltre 9 euro (quasi 5 miliardi di capitalizzazione) e si apprestava a un matrimonio con la Klm. Una profonda ristrutturazione realizzata da Blanc e poi da Spinetta hanno portato Air France ad essere oggi il primo gruppo al mondo.
E’ altrettanto paradossale che ancora oggi si registrano i commenti piu’ disparati sull’offerta di Spinetta per Alitalia senza prospettare possibili alternative che forse non ci sono piu’. E’ ancor piu’ paradossale che un governo annunci la volonta’ di rompere con il passato e mettere l’Alitalia sul mercato e dopo quasi due anni l’operazione non e’ ancora completata. La privatizzazione di Telecom, senz’altro piu’ sensibile per l’interesse nazionale dell’Alitalia, non prevedeva i vincoli e paletti definiti nel bando per la ex compagnia di bandiera col risultato che nessuno si e’ presentato. Cio’ che si era deciso di vendere non era un asset dal valore prezioso, ma un’azienda che piu’ volava e piu’ perdeva. La classe politica e’ stata miope negli ultimi 15 anni.
Non ha compreso che la deregulation in Europa, la fine degli aiuti di Stato, l’esplosione dei vettori low cost avrebbero radicalmente cambiato il trasporto aereo. Possiamo consolarci di essere in compagnia di svizzeri, belgi e greci. Solo in Olanda hanno capito in tempo che un vettore senza mercato interno non avrebbe avuto un futuro. L’ultimo paradosso e’ che Malpensa venne realizzata con la velleita’ di fare concorrenza a scali come Monaco, Zurigo e anche Francoforte.
Oggi l’aeroporto che insiste su ben tre comuni e ancora senza adeguati collegamenti di superficie e avversato dagli stessi milanesi (l’ex sindaco Albertini non ne voleva sapere di trasformare Linate in un city airport), deve difendersi persino dalla concorrenza di Venezia, Bergamo, Verona e Bologna.

Posted in alitalia | Leave a Comment »

Raccolta negativa per Banca Generali

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – La raccolta netta totale del gruppo Banca Generali, a febbraio, e’ stata di 84 milioni di euro, di cui 47 di Banca Generali, 36 di Banca BSI Italia e 1 milione di Simgenia.
Dall’inizio dell’anno, la raccolta netta del Gruppo ha raggiunto 119 mln, di cui 74 di Banca Generali, 61 di Banca BSI e -16 di Simgenia. La raccolta di febbraio beneficia,
ricorda una nota, di un rilevante contributo della nuova produzione assicurativa pari a 264 mln (20 mln nel mese presedente), costituita in misura preponderante dalla nuova
polizza a premio unico Rialancio.
La raccolta amministrata, sempre a febbraio, e’ stata di 30 mln, contro i 293 di gennaio: un andamento che riflette l’impulso dato alla rete verso la trasformazione della
liquidita’ nei prodotti assicurativi e in quelli di risparmio gestito.

Posted in banca generali | Leave a Comment »

Oro in forte ribasso (notizia positiva per l’equity)

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Seduta di realizzi per l’oro sulla scia di una migliore tenuta del dollaro anche il lungo weekend pasquale ha contribuito alla liquidazione delle
posizioni. Il metallo giallo ha chiuso a 958,50 dollari l’oncia rispetto ai 1006,75 di ieri.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Commento di chiusura del 19 marzo

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Seduta particolarmente nervosa in Piazza degli Affari, che conclude con gli indici in ribasso: Mibtel (-2%), SPMib (-1,9%). Le quotazioni appaiono sempre piu’ volatili, anche a causa dell’avvicinarsi delle festivita’ che spingono a chiudere le posizioni. Particolarmente volatili le Alitalia, che parevano destinate
all’ennesimo crollo salvo chiudere con un balzo dell’8% alla notizia che domani il cda si riunira’. Molto sacrificate le Seat PG (-18%) dopo la diffusione dei risultati 2007 e
l’annuncio che non vi sara’ un dividendo. Male anche le Telecom Italia (-5%) su un report di Merrill Lynch, che ha suscitato nuovi timori di un aumento di capitale. Giu’ di conseguenza i titoli di TIMedia (-8%) su voci di una sua possibile vendita. Tra i bancari, oggi cedono le Intesa Sanpaolo (-4%) dopo un taglio del target price da parte della Dresdner. Deboli anche le Unicredit e le Popolare di Milano. Ribassi diffusi tra i peroliferi: Eni (-1,9%), Saipem (-0,9%), Tenaris (-3%). In netta controtendenza le Pirelli & C. guadagnano il 6%, mentre le Fiat salgono di quasi un punto, ma meno del comparto automobilistico in Europa. Bene
Mondadori e Parmalat.

Posted in commento di chiusura | Leave a Comment »

Liechtstein: De Vita smentisce di essere un evasore

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – ”Non e’, ne’ e’ mai stata mia abitudine evadere il fisco”. Cosi’ Pasquale De Vita commenta le notizie di stampa che lo riguarderebbero in merito ai conti esteri del Liechtestein.
”Ogni richiamo ad artifici messi in atto al fine di una presunta evasione fiscale – aggiunge De Vita – e’ privo di qualsiasi fondamento”.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Caltagirone: dati 2007 e dividendo a 0,08€

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Profitti in forte crescita per il Gruppo Caltagirone che nel 2007 realizza un risultato netto di 227,6 milioni di euro con un incremento del 32,8% a fronte di ricavi a 1,6 miliardi (+10,7%) e un margine operativo in crescita del 9,6% a 336,3 milioni. Il cda ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,08 euro per azione.

Posted in caltagirone | Leave a Comment »

Precisazione Seat: dividendo ai titoli rnc 0,0015€

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

“Seat Pagine Gialle conferma che la strategia del gruppo nel 2008 si focalizzerà principalmente nella ricerca e nello sfruttamento di nuove opportunità di business internet in Italia”. E’ quanto si legge in una nota contenente precisazioni successivo all’incontro con la comunità finanziaria svoltosi questa mattina. La società precisa inoltre che il mercato verrà costantemente informato sull’avanzamento del piano in occasione degli appuntamenti già programmati con la comunità finanziaria. “Le guidance di medio lungo periodo – si legge inoltre – saranno illustrate non appena sarà possibile fornire precise indicazioni in merito ai risultati attesi, per effetto dell’esecuzione della strategia di sviluppo Internet”. Infine la società ha precisato che l’assemblea ordinaria, da convocarsi per il 23 aprile 2008 (prima convocazione) e 24 aprile 2008 (seconda convocazione), delibererà la distribuzione alle azioni di risparmio di un dividendo unitario di 0,0015 euro (5% del valore nominale) per un ammontare complessivo di circa 204 mila euro. Il dividendo sarà posto in pagamento dal 22 maggio 2008, con stacco cedola in data 19 maggio 2008.

Posted in seat pagine gialle | Leave a Comment »

Tensione alle stelle sull’interbancario

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Ancora situazione ”stressate” sull’interbancario nonostante, spiegano gli operatori, non ci siano scadenze tecniche importanti. La fine del periodo di mantenimento era infatti la scorsa settimana.
Il tasso overnight e’ salito al 4,20% il massimo da fine 2007, con il Refi della Bce al 4%. L’overnight, in condizioni normali di mercato, dovrebbe quotare 4,04%-4,06%.
L’Euribor tre mesi e’ salito a 4,664%, il top da inizio gennaio 2008.
Da segnalare, che domani ci sara’ un incontro tra il governatore della Banca di Inghilterra e gli amministratori delegati delle 6 maggiori banche britanniche. All’ordine del giorno, la crisi di liquidita’. Questa mattina si erano diffuse voci, poi smentite, di difficolta’ del gruppo bancario Hbos e di un improvviso meeting di emergenza convocato dalla Banca di Inghilterra.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Seat: comunicato ufficiale in merito alle strategie

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – La strategia del gruppo Seat PG nel 2008 si focalizzera’ ”principalmente nella ricerca e nello sfruttamento di nuove opportunita’ di business internet in Italia”. E’ quanto conferma la societa’ in un comunicato in riferimento a quanto illustrato oggi dall’a.d. di Seat PG Luca Majocchi.
Inoltre Seat PG precisa che ”il mercato verra’ costantemente informato sull’avanzamento del piano in Occasione degli appuntamenti gia’ programmati con la comunita’ finanziaria”.
Le guidance di medio lungo periodo saranno illustrate non appena sara’ possibile – continua il comunicato – fornire precise indicazioni in merito ai risultati attesi, per effetto dell’esecuzione della strategia di sviluppo internet”.

Posted in seat pagine gialle | Leave a Comment »

Cairo: approvato il bilancio di soli 3 mesi

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Il Consiglio di amministrazione di Cairo Communication ha approvato il progetto di bilancio dell’esercizo 2007, durato solo tre mesi per la modifica
dello statuto che ha portato la chiusura dei conti dal 30 settembre al 31 dicembre.
I ricavi lordi consolidati del periodo ottobre-dicembre 2007 sono stati pari a 72,8 milioni di euro in crescita del 5,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
L’Ebitda e’ salito da 6,6 a 7,6 milioni mentre l’utile operativo e’ passato da 5,7 a 6,8 milioni. Il risultato netto e’ salito del 13,4% a 3,6 milioni. La posizione finanziaria
netta a fine 2007 e’ stata positiva per 81,4 milioni.

Posted in cairo | Leave a Comment »

Domani incontro tra governatore BOE e 6 banche inglesi

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – E’ convocato per domani pomeriggio alle 14,30 un incontro tra il governatore della Banca di Inghilterra, Mervyn King e i gli amministratori delegati
delle 6 maggiori banche britanniche. All’ordine del giorno, i problemi di scarsa liquidita’ sul mercato monetario. La conferma arriva dalla British Bankers Association.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Ottima notizia per l’immobiliare Usa

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – La Ofheo, autorita’ Usa di controllo su Fannie Mae e Freddie Mac, ha ridotto i requisiti minimi patrimoniali (dal 30% al 20%) per gli investimenti sui mutui e sulle obbligazioni garantite da mutui delle due agenzie.
Fannie Mae e Freddie Mac, che negli Usa promuovono l’acquisto della casa, potranno cosi’ investire fino al 30% dell’eccesso di capitale, i requisiti patrimoniali scendono dal 30% al 20%. Si tratta di una decisione che dovrebbe fornire al mercato di mutui immobiliari circa 200 miliardi di liquidita’.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Petrolio in forte calo

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Petrolio in forte calo al Nymex in attesa dei dati sulle scorte degli Stati Uniti che saranno diffusi tra poco.
Il contratto di riferimento, il light sweet crude con scadenza ad aprile, in scadenza oggi, cede oltre 3,3 dollari al barile a quota 106,4 dollari al barile.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Benetton: dati 2007. Dividendo a 0.4€

Posted by 4trading su 19 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 19 mar – Profitti in robusta crescita per Benetton. Il gruppo di Ponzano Veneto archivia il 2007 con un risultato netto consolidato di 145 milioni con un incremento del 16,3% sul precedente esercizio. Il cda ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,40 euro per ogni azione ordinaria rispetto a 0,37 dell’anno scorso confermando un payout del 50% dell’utile consolidato.

image

Situazione tecnica a rischio per il titolo che si porta sulla trendline rialzista di breve. Allo stato attuale, il movimento di recupero intraday, conseguente alla pubblicazione dei dati, lascia ritenere che e’ possibile un nuovo progresso. Il verso segnale operativo, pero’, scattera’ solo al superamento di area 9.5 euro. Consigliamo il mantenimento di una strategia attendista sul titolo.

Posted in benetton | Leave a Comment »