4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for 13 marzo 2008

Seat: analisi grafica

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

image

Oggi abbiamo commentato l’andamento del titolo indicando una strategia neutrale. La chiusura odierna riporta le quotazioni vicino alla trendline inferiore del canale ribassista. Il ritorno all’interno determinera’ la possibilita’ di un buon recupero tecnico. In tal caso, scattera’ il segnale operativo al superamento di 0.16 euro con target tra 0.19 e 0.195 euro.

 

google Tag di : ,
Annunci

Posted in seat pagine gialle | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

aggiornato report operativo

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Report operativo 12 marzo – archivio

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

 

M&C (chiusura 0.77€). La seduta evidenzia un leggero mutamento del quadro tecnico ma ancora nessun,  nuovo, segnale positivo. Il grafico evidenzia chiaramente che il titolo si e’ avvicinato alla trendline ribassista di breve e non sarebbe da escludersi il superamento gia’ nella prossima giornata. I volumi oggi sono risultati in forte aumento. Consigliamo sempre il mantenimento delle posizioni senza procedere ad alcun alleggerimento.

image

Arkimedica  (chiusura 1.45€)  Seduta in rialzo per il titolo che si porta verso area 1.48 euro. Il grafico evidenzia chiaramente che le quotazioni si  stanno muovendo all’interno del canale rialzista di breve periodo. Consigliamo sempre il mantenimento delle posizioni senza alleggerire in alcun modo.  

image

 Poltrona Frau (chiusura 1.145€)  Il titolo tenta il recupero nel corso della seduta ma nel finale registriamo nuovamente un calo. Il grafico evidenzia molto chiaramente che il primo ostacolo da passare al rialzo si colloca a 1.225 euro. Allo stato attuale, la struttura tecnica continua a rimanere molto incerta ma tutti gli indicatori di breve e brevissimo oscillano da giorni in eccesso negativo. Consigliamo, pertanto, il mantenimento dele posizioni senza procedere ad alleggerimenti. Riteniamo sempre probabile la possibilita’ di un forte recupero tecnico.

image

Fiat (chiusura 12.64€)  Titolo gia’ commentato nel corso della seduta. La chiusura ha riportato le quotazioni sotto 12.7 euro e la prossima seduta si preannuncia difficile per il titolo. Infatti, il rialzo e’ giunto in presenza di scambi in netta flessione rispetto alla media delle ultime 5 sedute. Allo stato attuale, l’eventuale storno dovrebbe essere contenuto da area 12.2 euro. Consigliamo sempre il mantenimento perche’ riteniamo possibile un deciso recupero delle quotazioni  dopo la prevedibile pausa di domani e, forse, la giornata successiva.

image

Dea Capital (chiusura 1.72€)  Leggero rialzo per le quotazioni che si portano verso area 1.76 euro dove si colloca la prima resistenza. Il grafico evidenzia chiaramente che i prezzi si stanno muovendo all’interno di un canale moderatamente ribassista. Riteniamo improbabile, anche a causa del consistente acquisto di internal dealing comunicato ieri, che il titolo possa stornare pesantemente. Consigliamo il mantenimento delle posizioni senza alleggerire.

image

STM (chiusura 7.048€)  Il titolo tenta il recupero ma il ribasso finale riporta le quotazioni nuovamente verso area 7 euro. Il trend odierno lascia supporre che nelle prossime giornate sara’ possibile un nuovo leggero storno verso area 6.8/90 euro. Consigliamo sempre il mantenimento delle posizioni senza alleggerire.

image

Buzzi Unicem (chiusura 15.69€)  Il titolo rimane sopra area15.45 euro senza particolari difficolta’. L’unico dato negativo odierno giunge dagli scambi che rimangono sotto media. Consigliamo sempre il mantenimento delle posizioni senza procedere ad alcuna vendita.

image

Acotel (chiusura 60.16€)  Il nuovo tentativo di recupero viene immediatamente abortito dal titolo che, nel pomeriggio, oscilla intorno a 60 euro. Il movimento delle quotazioni lascia supporre che nelle prossime sedute e’ possibile la continuazione del trend laterale. Consigliamo il mantenimento delle posizioni senza alleggerire.

image

Interpump  (chiusura 5.978€)  Andamento al rialzo per le quotazioni che chiudono in prossimita’ della soglia posta in area 6 euro. Consigliamo il mantenimento senza procedere ad alcun alleggerimento. Riteniamo che l’andamento laterale sia pura accumulazione.

image

Tiscali  (chiusura 1.527€)  Titolo commentato nel corso della seduta. La chiusura e’ stata molto debole e tale da lasciare qualche dubbio sul brevissimo. Consigliamo di alzare lo stop a 1.5 euro non solo in chiusura ma in corso di giornata. Prestare attenzione. 

image

Damiani (chiusura 1.963€)  Titolo commentato in corso di giornata. Nessuna sostanziale variazione operativa da segnalare rispetto al commento odierno.

image

Titoli  in lista di osservazione da monitorare
Ansaldo STS (chiusura 8.825€)  L’unica notizia odierna, che riguarda questo titolo, e’ stata l’ufficializzazione  dell’entrata nel capitale di UBS. A livello grafico non registriamo alcun segnale operativo. Consigliamo il mantenimento di una strategia attendista.
Antichi Pellettieri (chiusura 7.495€)  Nessun sostanziale mutamento per le quotazioni che rimangono appena sotto 7.5 euro. Si alzano i volumi di scambio ma non accade nulla di rilevante. Consigliamo di attendere.
Track Record
Prezzo Acquisto Prezzo Vendita Utile/Perdite
Posizioni Long
Posizioni chiuse
B Italease 6,91 7,6 9,07%
Danieli & C 17,48 18,5 5,83%
Ergo Previdenza 3,62 4 10,49%
Eurotech 4,4 4,3 -2,27%
Unipol 1,91 1,925 0,70%
Ansaldo STS 8,44 8,35 -1,06%
Astaldi 4,34 4,15 -4,37%
Tiscali 1,44 1,785 23,95%
Aicon 1,44 1,7 18,05%
Cementir 5,945 5,55 -6,64%
Engineering 21,6 24 11,11%
A2A 2,74 2,7 -1,46%
Autostrade To – Mi 13,3 12,95 -2,64%
Tiscali 1,7 2,005 17,94%
Telecom 1,96 1,85 -5,61%
Safilo 1,85 2 8,10%
Ansaldo STS 8,75 9,125 4,28%
Antichi Pellettieri 7,8 7,5 -3,85%
Aicon 1,686 1,6 -5,37%
Buzzi Unicem 16,98 16,4 -3,41%
Cir 2,1 2,21 5,23%
Immsi 1,15 1,1 -5,21%
Fondiaria rnc 19,5 19,4 -0,50%
Ergo Previdenza 4,025 4,025* 0,00%
Ansaldo STS 8,82 8,5 -3,62%
Fiat 14,7 14,14 -3,80%
Posizioni aperte Stop
Arkimedica 1,464 1,59* 8,60%
Poltrona Frau 1,37
Fiat 14**
M&C 0,7
Dea Capital 1,76
04-mar Stm 7,655
7 – mar Buzzi 15,50
7 – marzo Tiscali 1,568 1,50
7 – marzo Damiani 1,935 1,86
Posizioni Short Prezzo vendita Prezzo acquisto Utile/perdite
Italcementi 13,25 12,6 5,63%
B Popolare 12,68 12,75 -0,50%
Saipem 23,1 12,5 -1,73%
05-mar Erg 12,31 12,3 0
Posizioni aperte
* ceduta meta’ posizione** Acquistata meta’ posizione a 14.7 e l’altra meta’ a 13.3 euro.

Posted in report operativo | Leave a Comment »

La crisi di Carlyle Capital (causa del crollo di oggi)

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 13 mar – Carlyle Group ha soltanto 20 anni ma e’ considerata una delle firme piu’ potenti al mondo nel private equity. Controlla oltre 60 fondi con i quali gestisce asset per oltre 80 miliardi di dollari. Carlyle Group e’ diventato famoso nel mondo per i nomi che annovera tra i suoi consulenti, a partire dalla famiglia Bush e dall’ex segratario di Stato James Baker, che hanno alimentato polemiche e sospetti sulla guerra in Iraq. Tra gli azionisti anche il fondo di Stato di Abu Dhabi che detiene il 7,5%. Questo prestigioso e riservato salotto della finanza internazionale (l’attuale presidente e’ Louis Gerstner, ex numero uno per lunghi anni della Ibm) da oggi dovra’ fare i conti con una brutta storia. Il Carlyle Capital Corporation e’ vicino al fallimento. Si tratta di un fondo di cui Carlyle possiede il 15% e che e’ quotato alla borsa di Amsterdam e oggi ha annunciato di non esser riuscito a definire un’intesa con le banche creditrici per rifinanziare un portafoglio di strumenti finanziari molto sofisticati, denominati Residential Mortgage-backed securities. In sostanza e’ stato dichiarato il default su 16,6 miliardi di dollari con il risultato che il titolo CCC in una sola giornata ha accusatop un tracollo di olte il 70% e dell’83% in appena una settimana. Il fondo Carlyle Capital e’ stato costituito da meno di un anno e dal marzo del 2007 quotato in borsa.
La crisi finanziaria dunque fa dunque un’altra illustre vittima. L’ormai scontato fallimento del fondo Carlyle capital e’ indicativo del profondo cambiamento sui mercati provocato dalla crisi dei mutui subprime. In breve tempo i grandi istituti hanno cominciato a giocare duro anche con i migliori clienti, qual’ e’ una griffe come Carlyle. Dodici grandi banche hanno prestato al fondo CCC qualcosa come 21 miliardi di dollari, praticamente 20 dollari per ogni dollaro di capitale iniziale del fondo.
In tempi di credito facile, fondi come Carlyle Capital hanno generato forti guadagni soltanto sulla differenza tra il costo dei finanziamenti e i rendimenti percepiti su strumenti legati ai mutui. Quando aumenta il costo per i finanziamenti arrivano i problemi per chi adotta tali strategie. Carlyle Capital gestisce solo 670 milioni di
dollari di raccolta ma grazie ai finanziamenti ha in gestione un portafoglio di strumenti finanziari pari a oltre 21 miliardi, con un effetto leva evidente. Carlyle Capital e’ guidata da John Stomber, ex di Cerberus e con esperienze in Merrill Lynch e Goldman Sachs.
Presidente e’ James Hance, consulente Carlyle Group e in passato vice chairman di Bank of America.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Mediolanum – Internal dealing

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Ennio Doris, tramite T-Invest, ha acquistato in data 12 marzo 30,000 azioni al prezzo di 3.9675. Sempre alla stessa data ha acquistato 10,000 azioni al prezzo di 3.9535.

Posted in internal dealing, mediolanum | Leave a Comment »

Generali – Internal dealing

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Pesante trading sui titolo Generali realizzato da Mediobanca:

In data:

01/02/2008 Acquistate 140,000 azioni al prezzo di 28.6; operazione fuori mercato
04/02/2008 Vendute 50,000 azioni al prezzo di 28.62;
05/02/2008 Vendute 185,000 azioni al prezzo di 28.12;
07/02/2008 Vendute 70,000 azioni al prezzo di 27.88;
08/02/2008 Acquistate 5,000,000 azioni al prezzo di 27.75; operazione fuori mercato
11/02/2008 Vendute 90,000 azioni al prezzo di 27.34;
12/02/2008 Vendute 5,000,000 azioni al prezzo di 27.75; operazione fuori mercato
12/02/2008 Vendute 40,000 azioni al prezzo di 27.33;

Posted in generali, internal dealing | Leave a Comment »

Snam Rete Gas: risultati e dividendo a 0.21 (0.08 gia’ pagato)

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 13 mar – Il Cda di Snam Rete Gas ha approvato oggi il bilancio 2007 che conferma il preconsuntivo che indicava un utile consolidato di 594 milioni. Il Consiglio ha deliberato di proporre all’Assemblea degli azionisti la distribuzione del dividendo di 0,21 euro per azione, di cui 0,08 euro per azione gia’ distribuito nell’ottobre scorso. Il dividendo a saldo di 0,13 euro per azione sara’ messo in pagamento a partire dal 22 maggio con stacco cedola il 19 maggio.

Posted in snam rete gas | Leave a Comment »

Prosegue il recupero di Wall Street grazie a S&P

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 13 mar – Recuperano terreno i listini a Wall Street sulla scia delle proiezioni diffuse da Standard and
Poor’s circa la fine delle maxi svalutazioni da parte delle compagnie finanziarie. Il Dow Jones guadagna lo 0,27%, a
12.143 punti, mentre il Nasdaq si mostra in progresso dello 0,69%, a 2.259 punti. L’agenzia di rating stima che le
svalutazioni legate alla crisi dei subprime possano raggiungere il picco di 285 miliardi di dollari, di piu’ rispetto alla precedente previsione legata a 265 miliardi di dollari. Malgrado cio’, afferma Standard and Poor’s ”la fine delle svalutazioni e’ in vista per la maggior parte degliistituti finanziari”.
Sul Dow, in luce quindi i titoli finanziari. Bank of America guadagna lo 0,4%, mentre Merrill Lynch mette a segno un rialzo del 2,4%. Bene anche Goldman Sachs che guadagna l’1,7%.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Aggiornate le sezioni

  • Pivot Point
  • analisi di Edoardo acalle’
  • Titoli in ipercomprato ed ipervenduto + grafico Mibtel

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Kerself: acquisti per il buy back

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

A seguito del programma di acquisto e di alienazione di azioni proprie autorizzato dall’Assemblea degli azionisti tenutasi in data 25 Febbraio 2008, Kerself comunica di aver acquistato sul mercato dal giorno 6 Marzo 2008 al giorno 13 Marzo 2008 compreso, n. 53.302 azioni proprie pari allo 0.31% del capitale sociale ad un prezzo medio di Euro 9,27 per azione e per un controvalore complessivo di Euro 494.169
Il totale delle azioni proprie detenute da Kerself alla data del 13 Marzo 2008 ammonta
a n.97.102 azioni, equivalenti allo 0,58% del capitale sociale. Per maggiori dettagli relativi al programma di acquisto e di alienazione di azioni proprie si rinvia alla Relazione degli Amministratori di Kerself messa a disposizione del pubblico in data 8 febbraio 2008, disponibile in formato elettronico sul sito internet di Kerself.

Posted in kerself | Leave a Comment »

Ifil: anche oggi acquisti per il buy back

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Nell’ambito del Programma di acquisto azioni proprie annunciato lo scorso 18 febbraio, IFIL comunica di aver acquistato in data odierna n. 200.000 azioni IFIL ordinarie al prezzo medio unitario di € 4,59 e n. 25.000 azioni IFIL di risparmio al prezzo medio unitario di € 4,01, al lordo delle commissioni.
Dall’inizio del Programma sono state acquisite n. 4.020.000 azioni ordinarie e
n. 225.000 azioni di risparmio per un investimento complessivo di circa € 21,5 milioni.

Posted in ifil | Leave a Comment »

Dea capital: risultati 2007

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Risultati al 31 Dicembre 2007
Si segnala che i risultati in esame includono variazioni per circa -7,4 milioni di Euro relative alle valutazioni del portafoglio investimenti (in particolare sui fondi e, in misura minore, sulle partecipazioni), rispetto ai valori preliminari del quarto trimestre 2007, comunicati in data 14 febbraio 2008.
Alla fine dell’esercizio 2007 il NAV è quindi risultato pari a 853 milioni di Euro, ovvero 2,78 Euro per azione, rispetto a 2,61 Euro per azione al 31 dicembre 2006.
L’incremento del NAV nei dodici mesi del 2007 è da collegarsi all’evoluzione del valore del portafoglio investimenti, ai risultati positivi della gestione finanziaria legata alla liquidità disponibile, oltre che all’aumento di capitale completato nel terzo trimestre dell’anno.
Il Portafoglio investimenti complessivo, a seguito delle operazioni effettuate entro il 31 dicembre 2007, è di 433,2 milioni di Euro, rispetto a 29,3 milioni di Euro al 31 dicembre 2006.
La Posizione Finanziaria Netta del Gruppo al 31 dicembre 2007 è risultata positiva per 415,9 milioni di Euro, rispetto ai 238,2 milioni di Euro al 31 dicembre 2006, con una variazione principalmente riconducibile ai seguenti eventi:
– cessioni di partecipazioni per 4,9 milioni di Euro;
– investimento, al netto dei rimborsi ricevuti, in quote del fondo IDeA I Fund of Funds, per 39,4 milioni di Euro;
– aumento del capitale sociale di DeA Capital, per un ammontare, al netto degli oneri di competenza, pari a 585 milioni di Euro;
– investimento in Santé, controllante di Générale de Santé, per circa 349,3 milioni di Euro;
– investimento in Sigla Luxembourg per circa 31,4 milioni di Euro.
Il dato di Posizione Finanziaria Netta non tiene conto degli investimenti annunciati nel mese di febbraio 2008 ed in corso di finalizzazione, cioè le partecipazioni in Migros Turk e IDeA Alternative Investments ed il commitment nel fondo IDeA Co-investment Fund I.
Il Risultato Netto di Gruppo registrato a livello consolidato nel 2007 è positivo per 10,7 milioni di Euro rispetto a 86,5 milioni di Euro nel 2006, quest’ultimo influenzato dalla plusvalenza pari a circa 70 milioni di Euro realizzata con la cessione delle partecipazioni di controllo in Cdb Web Tech International LP e Cdb Private Equity LP a Pantheon Ventures Ltd.

Posted in dea capital | Leave a Comment »

Luxottica: risultati 2007 e dividendo a 0.49€

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Luxottica Group ha riunito oggi a Milano il consiglio di amministrazione, che ha approvato i risultati consolidati al 31 dicembre 2007 e proposto per l’anno 2007 un dividendo di 0,49 euro, in crescita del 17% sull’anno precedente. Tale valore dovrà essere approvato dall’assemblea ordinaria degli azionisti, convocata a Milano il 13 e il 14 maggio 2008, in prima e seconda convocazione. Nel 2007 l’utile si è attestato
a 492 milioni (+14,3%), mentre nel solo quarto trimestre si è attestato a 97 milioni, in calo del 4%. Nel 2007 il fatturato ha toccato quota 4,966 miliardi (+6,2% e +12,5% a parità di cambi), inclusi gli 87 milioni di fatturato legati a Oakley (6 settimane). Nel solo quarto trimestre dello scorso anno il fatturato si è attestato a 1,189 miliardi, in crescita del 7% e del 16% a parità di cambi, sempre inclusi gli 87 milioni di fatturato Oakley.

Posted in luxottica | Leave a Comment »

Parte l’OPAS su Immobiliare Lombarda: terminera’ il 17 aprile – Comunicato stampa

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Milano, 13 marzo 2008
Fondiaria-Sai S.p.A. comunica che, in data odierna, CONSOB ha approvato, ai sensi dell’art. 102, comma 4, del D.Lgs 58/98, come successivamente modificato e integrato (“TUF”), il documento di offerta destinato alla pubblicazione (il “Documento di Offerta”) relativo all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria totalitaria (l’“Offerta”) promossa in data 30 gennaio 2008 da Fondiaria-SAI S.p.A. (l’“Offerente”), ai sensi e per gli effetti degli articoli 102 e seguenti del TUF, avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Immobiliare Lombarda S.p.A. non detenute, direttamente e indirettamente, dall’Offerente.
Il relativo avviso sarà pubblicato sul quotidiano “Il Sole 24 Ore” in data 15 marzo 2008.
L’Offerta ha ad oggetto massime n. 1.590.126.792 azioni ordinarie Immobiliare Lombarda (le “Azioni”) rappresentanti il 38,73% circa del capitale sociale sottoscritto e versato dell’Emittente ovvero la totalità del capitale detenuto da terzi (escluse, quindi, le n. 2.515.212.935 azioni ordinarie già detenute, direttamente e indirettamente, da Fondiaria-SAI).
L’Offerente riconoscerà a ciascun aderente all’Offerta, per ogni n. 46 Azioni portate in adesione, un corrispettivo suddiviso come segue:
(i) n. 1 azione ordinaria Milano Assicurazioni, quotata sul MTA, già emessa e detenuta dall’Offerente, godimento regolare, del valore nominale di Euro 0,52 ciascuna; e
(ii) Euro 1,752 in contanti.
L’Offerta avrà inizio martedì 18 marzo 2008 e terminerà giovedì 17 aprile 2008, estremi inclusi.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Commento di chiusura 13 marzo

Posted by 4trading su 13 marzo 2008

Le Borse europee, dopo una seduta comunque aperta in rosso, hanno intensificato le perdite nel pomeriggio, complice la negatività di Wall Street, che a sua volta ha reagito male a una serie di dati macroeconomici come quello sulle vendite al dettaglio inferiori alle attese, ma hanno tuttavia recuperato sul finale. Ha inoltre pesato la notizia del mancato raggiungimento da parte di Carlyle Capital di un accordo con i creditori. Piazza Affari poi nel contesto europeo, dopo due rialzi consecutivi, è andata particolarmente male – benché comunque nel pomeriggio si sia leggermente ripresa – appesantita dall’andamento di Unicredit. L’S&P/Mib40 ha ceduto l’1,66% a 31.977 punti mentre il Mibtel ha lasciato sul campo l’1,53% a 24.445 punti.

Posted in commento di chiusura | Leave a Comment »