4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for 5 marzo 2008

Report Operativo – 5 marzo

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

M&C (chiusura 0.76€). Sostanziale stabilita’ per il titolo che termina la giornata a 0.76 euro. Nessuna variazione per i prezzi ma scambi letteralmente esplosi. Continuano questi “strani” movimenti sulle quantita’ (ieri ridicoli, oggi oltre 2,8 milioni). Ci attendiamo qualche notizia (in particolare, la trattazione continua). Ovviamente, consigliamo di mantenere.  

Arkimedica  (chiusura 1.44€)  Il titolo continua a rimanere in area 1.44 euro in presenza di scambi che cominciano a ridursi. Proprio la contrazione dell’attivita’ ci fa supporre ad una pronta ripresa delle quotazioni. Consigliamo il mantenimento senza alleggerire.  

Poltrona Frau  (chiusura 1.269€)  Il titolo scende leggermente, rispetto al mercato, ed evidenzia la possibilita’ di recupero a seguito della contrazione dell’attivita’. In media, le ultime giornate sono state caratterizzate da prezzi cedenti e scambi in calo. Consigliamo il mantenimento delle posizioni senza procedere ad alcun alleggerimento.  

image

Fiat (chiusura 13.97€). In corso di seduta abbiamo consigliato l’acquisto in area 13.3 euro. Nel corso della seduta il titolo ha raggiunto area 13 euro, passandola leggermente, evidenziando scambi in deciso aumento. Le cause del movimento correttivo sono state spiegate nel corso della giornata. A livello operativo, riteniamo che nelle prossime sara’ possibile prima un lento recupero e, successivamente, il ritorno verso rea 15.5/16 euro. Consigliamo il mantenimento delle posizioni senza fissare alcun stop.

Dea Capital (chiusura 1.689€) Il titolo storna ma rimane sopra area 1.66 euro. Il trend correttivo, per quanto abbia determinato il ritorno verso area 1.65 euro da dove era partito il rimbalzo, non preoccupa, anzi ci lascia supporre che in caso di recupero dell’intero listino, il titolo sara’ pronto a recuperare in maniera considerevole. Consigliamo il mantenimento delle posizioni senza fissare lo stop.  

Stm (chiusura 7.429) Il titolo sfonda area 7.65 euro determinando un segnale di vendita consistente. Il movimento, pero’, ha portato gli indicatori in zona di eccesso, anche se ancora limitato, e, soprattutto, i volumi sono stati alti ma certamente non elevati. In buona sostanza, riteniamo che la speculazione stia “bastonando” ma che in realta’ le vere vendite non pesano piu’ per il 50% dei volumi complessivi. Ci attendiamo un buon recupero nelle prossime settimane.

image

Erg (scoperto – chiusura 12.03) Il titolo apre sotto 12.35 euro e si apre la posizione al ribasso. Il movimento correttivo finale e’ in linea con le attese anche se ci attendevamo un movimento peggiore con chiusura sotto 12 euro. Il target rimane fisso a 11.7 euro dove consigliamo la chiusura dello scoperto mentre lo stop lo abbassiamo da 12.65 a 12.30 euro. 

Titoli  in lista di osservazione da monitorare  

Tiscali (chiusura 1.676€). Il titolo storna pesantemente e segna un minimo in area 1.65 euro.  La chiusura non e’ stata molto lontana dal minimo. Possibile un recupero nella prossima seduta ma non consigliamo alcun acquisto in questo momento. Acquisti al raggiungimento di area 1.6 euro dove passa la trendline rialzista di breve periodo. 

image

Antichi Pellettieri: (chiusura 7.495)  Nessun sostanziale mutamento del quadro tecnico. Il titolo e’ costantemente oggetto di acquisti da parte della proprieta’ e di amministratori. Per ora, consigliamo di attendere ma siamo pronti a rientrare. Non diamo ancora indicazioni di prezzo. 

Ansaldo Sts (chiusura 8.606€)  Il movimento odierno, sempre in controtendenza rispetto all’indice, dimostra che il titolo e’ molto solido. Per ora, consigliamo di attendere ma anche in questo caso, siamo pronti a rientrare.  

Titoli che escono dalla lista di osservazione   

Domani seguiamo:

Titoli al rialzo 

——————— 

Titoli al ribasso  

——————————   

Track Record

Titolo Prezzo Acquisto Prezzo Vendita Utile/Perdite
Posizioni Long
Posizioni chiuse
B Italease 6,91 7,6 9,07%
Danieli & C 17,48 18,5 5,83%
Ergo Previdenza 3,62 4 10,49%
Eurotech 4,4 4,3 -2,27%
Unipol 1,91 1,925 0,70%
Ansaldo STS 8,44 8,35 -1,06%
Astaldi 4,34 4,15 -4,37%
Tiscali 1,44 1,785 23,95%
Aicon 1,44 1,7 18,05%
Cementir 5,945 5,55 -6,64%
Engineering 21,6 24 11,11%
A2A 2,74 2,7 -1,46%
Autostrade To – Mi 13,3 12,95 -2,64%
Tiscali 1,7 2,005 17,94%
Telecom 1,96 1,85 -5,61%
Safilo 1,85 2 8,10%
Ansaldo STS 8,75 9,125 4,28%
Antichi Pellettieri 7,8 7,5 -3,85%
Aicon 1,686 1,6 -5,37%
Buzzi Unicem 16,98 16,4 -3,41%
Cir 2,1 2,21 5,23%
Immsi 1,15 1,1 -5,21%
Fondiaria rnc 19,5 19,4 -0,50%
Ergo Previdenza 4,025 4,025 0,00%
Ansaldo STS 8,82 8,5 -3,62%
Fiat 14,7 14,14 -3,80%
           
Posizioni aperte Stop
Arkimedica 1,464 1,59* 8,60%
Poltrona Frau 1,37
Fiat 14**
M&C 0,7
Dea Capital 1,76
04-mar Stm 7,655
Posizioni Short Prezzo vendita Prezzo acquisto Utile/perdite
Italcementi 13,25 12,6 5,63
B Popolare 12,68 12,75 -0,5
Saipem 23,1 12,5 -1,73
Posizioni aperte
04-mar Erg 12,31 12,3

    

Posted in report operativo | Leave a Comment »

Unicredit: attesa per la settimana prossima la cessione delle filiali

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Tempi stretti per l’operazione di cessione dei 186 sportelli che Unicredit deve cedere per motivi Antitrust a seguito della fusione con Capitalia. La prossima settimana il dado dovrebbe essere tratto. E’ durata un mese – da metà febbraio a metà marzo – la trattativa in esclusiva tra l’istituto di Piazza Cordusio con il consorzio di banche interessate, Bpm, Banca Etruria, Carige e Bper. Lo hanno confermato i vertici di Banca
Popolare Etruria e del Lazio nel corso della Star Conference.
Secondo il management i prezzi dell’operazione saranno bassi. La forchetta di valorizzazione per ogni sportello sarà intorno al 12-13% sulla raccolta.

Posted in unicredit | Leave a Comment »

Premafin – Internal dealing

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Il gruppo continua ad acquistare i propri titoli. Oggi e’ il turno della segnalazione Premafing. In data

01/02/2008 Acquistate 157,500 azioni al prezzo di 1.7079;
02/02/2008 Acquistate 40,000 azioni al prezzo di 1.7118;

05/02/2008 Acquistate 50,000 azioni al prezzo di 1.6763;
06/02/2008 Acquistate 55,000 azioni al prezzo di 1.6674;
07/02/2008 Acquistate 52,500 azioni al prezzo di 1.6563;

08/02/2008 Acquistate 30,000 azioni al prezzo di 1.6312;
11/02/2008 Acquistate 47,500 azioni al prezzo di 1.6371;
12/02/2008 Acquistate 105,000 azioni al prezzo di 1.6411;
13/02/2008 Acquistate 125,000 azioni al prezzo di 1.6857;
14/02/2008 Acquistate 105,000 azioni al prezzo di 1.6827;
15/02/2008 Acquistate 120,000 azioni al prezzo di 1.6582;
18/02/2008 Acquistate  75,000 azioni al prezzo di 1.6911;
19/02/2008 Acquistate 105,000 azioni al prezzo di 1.6891;
20/02/2008 Acquistate 125,000 azioni al prezzo di 1.6571;
21/02/2008 Acquistate 56,000 azioni al prezzo di 1.6711;
22/02/2008 Acquistate 65,000 azioni al prezzo di 1.6555;
25/02/2008 Acquistate 21,500 azioni al prezzo di 1.6667;

26/02/2008 Acquistate 58,500 azioni al prezzo di 1.7015;
27/02/2008 Acquistate 84,000 azioni al prezzo di 1.6842;
28/02/2008 Acquistate 245,000 azioni al prezzo di 1.6747;
29/02/2008 Acquistate 385,000 azioni al prezzo di 1.6226.

Posted in internal dealing, premafin | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Aggiornata la sezione Titoli in Ipercomprato ed Ipervenduto + grafico Mibtel

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Ifil: buy back

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Nell’ambito del Programma di acquisto azioni proprie annunciato lo scorso
18 febbraio, IFIL comunica di aver acquistato in data odierna n. 200.000 azioni IFIL
ordinarie al prezzo medio unitario di € 4,98 e n. 5.000 azioni IFIL di risparmio al
prezzo medio unitario di € 4,37, al lordo delle commissioni.
Dall’inizio del Programma sono state acquisite n. 2.870.000 azioni ordinarie e
n. 90.000 azioni di risparmio per un investimento complessivo di circa € 15,5 milioni.

Posted in ifil | Leave a Comment »

Mediolanum – Internal dealing

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

In data 4 marzo, Ennio Doris, tramite T-Invest, ha acquistato 50 mila azioni al prezzo di 3,932 euro.

Posted in mediolanum | Leave a Comment »

Mediobanca: buy back

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Con riferimento al programma di acquisto azioni proprie, avviato giusta comunicato del 17 dicembre scorso, Mediobanca ha acquistato, nel mese di febbraio 2008, n. 6.565.000 azioni proprie, ad un prezzo medio unitario di € 12,83, per un controvalore di circa € 84,2 milioni. Dall’avvio del programma, le azioni complessivamente acquistate sono n. 16.200.000 ad un prezzo medio di € 13,17, per un controvalore di € 213,4 milioni.

Posted in mediobanca | Leave a Comment »

Alitalia: Berlusconi ribadisce che deve rimanere italiana

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 5 mar – ”Puo’ anche andare bene la public company con tre grandi compagnie, come Air France, Klm e Alitalia, purche’ rimanga la possibilita’ che si mantenga la compagnia di bandiera italiana. Vorrei quindi che nelle trattative” per la cessione della compagnia italiana ”sia chiaro che Alitalia debba rimanere la nostra compagnia di bandiera”. Lo ha detto il leader del Pdl, Silvio Berlusconi, nel corso della registrazione della puntata di Porta a Porta, sottolineando che ”ieri ho fatto alcune dichiarazioni in cui spiegavo che la cosa migliore sarebbe stata che avessimo
potuto mettere insieme dieci imprenditori italiani”. ”Certo, in Alitalia pero’ bisognerebbe portare modifiche profonde per eliminare i tanti vizi che ha”.

Posted in alitalia | 1 Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Aggiornata la sezione Pivot Point

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

aggiornata la sezione “analisi di Edoardo Macalle'”

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Molmed: soddisfazione dei vertici per la quotazione

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

La matricola Molmed quest’oggi a Piazza Affari ha debuttato in ribasso del 2,50% a 2,095 euro. a società di biotecnologie nata da uno scorporo dell’Istituto San Raffaele. “Siamo soddisfatti e orgogliosi di aver portato a termine la quotazione di Molmed – ha dichiarato Claudio Bordignon, presidente e amministratore delegato della società di biotecnologie, a margine della cerimonia di ammissione alla quotazione in Borsa -. L’iter che ci ha portato all’ammissione nel segmento Mta è stato articolato e complesso e oggi ci consente di essere pronti ad accogliere fra i nostri azionisti chi crede e vuole condividere la meravigliosa sfida nello sviluppo di farmaci antitumorali innovativi. Ritengo che l’aver portato in Borsa, pur tra tutte le difficoltà attuali dei mercati finanziari, una società interamente italiana che opera in un settore ad alta tecnologia debba essere motivo di orgoglio per noi e per tutte le aziende italiane del nostro settore. Tutti conoscono le difficoltà enormi che si hanno nel finanziare la ricerca. Da oggi, sappiamo di poter contare oltre che su una straordinaria compagine di soci azionari stabili, anche sulla fiducia che abbiamo ricevuto da parte di importanti investitori istituzionali italiani ed esteri che hanno recepito l’importanza di un titolo che rispecchia un progetto di sviluppo di medio-lungo periodo”.

Posted in molmed | Leave a Comment »

Ambac (monoline): sospeso in attesa di nota

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Il titolo Ambac è sospeso dalle contrattazioni sulla Borsa americana in attesa che giunga una nota. Secondo indiscrezioni la compagnia di riassicurazione di bond potrebbe annunciare un piano di ricapitalizzazione a cui prenderebbero parte le principali banche d’affari. L’ultimo prezzo di Borsa dei titoli prima di essere sospesi è stato pari a 11,35 dollari, con un rialzo di quasi il 6%.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Assogestioni: riscatti inferiori alle attese

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Come rende noto Assogestioni, le anticipazioni sull’andamento della raccolta dei fondi aperti evidenziano a febbraio riscatti pari 7,5 miliardi di euro. Il patrimonio alla fine del mese si è attestato a 528,8 miliardi di euro. Il mese di febbraio è stato caratterizzato da un rallentamento dei deflussi per le tre tipologie di prodotto distinte per domicilio. I fondi italiani hanno infatti perso nel corso del mese 4,3 miliardi, riscatti per 2,4 miliardi sono stati registrati per i fondi roundtrip, mentre per la categoria dei fondi esteri i deflussi sono scesi sotto il miliardo (-785 milioni). 

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Liechtenstein: FMI attacca il sistema finanziario

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

(ASCA) – Roma, 5 mar – ”Il 90% circa dei servizi finanziari in Liechtenstein e’ fornito a clienti non residenti, attratti da strutture legali flessibili e discrete, dallo stretto segreto bancario e da un sistema fiscale conveniente”. E’ quanto si legge in un articolato rapporto del Fondo Monetario Internazionale, redatto a settembre 2007 e pubblicato oggi, mentre il Liechtenstein e’ al centro di uno scandalo fiscale internazionale mosso da una indagine tedesca.
Nel rapporto (329 pagine) si dice anche che il Liechtenstein e’ ”vulnerabile al riciclaggio di denaro”, nonostante le autorita’ abbiano sviluppato misure per contrastare questo rischio. ”Non e’ stata invece riscontrata una vulnerabilita’ al terrorismo finanziario”.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Commento di chiusura 5 marzo

Posted by 4trading su 5 marzo 2008

Seduta di recupero per le principali Borse continentali. Anche Piazza Affari ha sfruttato l’intonazione positiva dei mercati. La giornata odierna è stata caratterizzata da volumi decisamente superiori a quelli dell’ultimo periodo anche se secondo la maggior parte degli operatori è ancora troppo presto per dire che la bufera sia passata. A sostenere il sentiment anche le indicazioni arrivate da Oltreoceano: l’indice Ism non manifatturiero, che monitora l’attività del settore dei servizi negli Usa, si è attestato su 49,3, sopra il 47,3 previsto dagli economisti, mentre il dato che fotografa gli ordini alle fabbriche statunitensi a gennaio ha registrato una variazione corrispondente a -2,5% in linea con le attese. A Milano gli indici guida del paniere hanno tagliato il traguardo in progresso: il Mibtel è salito del 2,31% a 25.569 punti, mentre l’S&P/Mib ha guadagnato il 2,44% a 33.443 punti. 

Posted in commento di chiusura | Leave a Comment »