4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for 22 gennaio 2008

Italease: rimbalzo sulla trendline

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

bil

Movimento poco positivo per il titolo che recupera al perdita iniziale ma non riesce a superare la trendline inferiore del canale disegnato. Il movimento non e’ tra quelli ottimali ed anzi “chiama” un nuovo storno. La soglia di 6.7 euro e’, quindi, discriminante per il brevissimo periodo. Per il medio, ai prezzi attuali, il titolo sta scontando qualunque notizia negativa e, riteniamo, dopo un periodo di consolidamento laterale, e’ possibile un recupero. Comunque, data la volatilita’ implicita di tutto il listino, riteniamo sia preferibile, per le eventuali posizioni, fissare lo stop a 6.55 euro.

Posted in Bca Italease | Leave a Comment »

Aicon: nessuna novita’

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Dal quartier generale di Messina non giungono notizie ed il tam tam di borsa al momento tace. Il dato certo pero’ e’ che molti titoli hanno tentato un recupero, che sia fallito o meno hanno evidenziato un tono di vivacita, ma questo ha continuato a correggere senza mai modificare il trend. La situazione che si e’ creata sulle quotazioni e’ francamente preoccupante perche’ lascia presagire a qualche altra notizia molto negativa. Dai dati in nostro possesso, quelli ufficiali comunicati recentemente, emerge un quadro poco entusiasmante ma non drammatico. Il problema e’ che il in questo momento sono penalizzate quelle aziende che peccano, od hanno peccato, di poca trasparenza, e debiti in aumento. Poco importa agli operatori se il mercato in questo momento gli asset sono prezzati al 40% del loro reale valore. Al momento, non consigliamo acquisti ma al primo accenno di rialzo, probabile solo in presenza di dati di bilancio confortanti, e’ probabile un buon rialzo. Sotto 1,15 euro non e’ possibile individuare alcun punto di appoggio e quello segnalato dal grafico non ha molto valore.

aic

Posted in aicon | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Aggiornate le sezioni:

  • analisi ciclica di Edoardo Macalle’
  • Pivot Point
  • Titoli in Ipercomprato ed Ipervenduto

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Analogie: commento catturato in internet

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Manca poco all’apertura dei mercati Usa e ci stiamo preparando ad una situazione che solo due volte ha visto una simile struttura di correzione violenta: 1987 e 2001 (torri gemelle)

In queste ore tutti si stanno chiedendo se la situazione possa avere raggiunto il suo minimo oppure no.

Difficile dirlo ma i due casi storici più eclatanti rappresentano un buon esempio di situazione di eccesso.

Analogie

a) probabile apertura in gap down rilevante

b) situazione già estrema per gli indicatori di sentiment

c) ipervenduto – volumi in vendita e qualsiasi altra rilevazione ai massimi storici

1987

clip_image002

Come si vede il minimo del giorno (sarebbe coincidente con oggi) fu seguito da una fase estremamente volatile nei giorni seguenti ma dopo 15 gg. la situazione si era stabilizzata ad un valore SUPERIORE alla chiusura del giorno di minimo

E successivamente?

Nei due anni successivi il mercato fece così

clip_image004

dal minimo di 221 punti arrivò a 349 punti (+58%)

dal momento pre- crollo di 315 punti a 349 punti (+11%)

2001

situazione simile nel 2001

clip_image006

il giorno di apertura del mercato (rimasto chiuso diversi giorni dall’attentato, pero’) fu seguito da altri 4 giorni di ribasso ma a distanza di 45 gg. il mercato aveva recuperato TUTTO il movimento di ribasso

Ed a distanza di tempo?

Dopo 3 mesi

clip_image008

Dal minimo di 945 punti a 3 mesi l’indice si trovò a 1164 punti +23%

Dal pre-crollo a punti 1080punti a 1164 punti +7,7%

Altro periodo assimilabile per profondita e ampiezza fu quello del 1998 (Russia in default!!!! Crisi dei mercati emergenti……)

clip_image010

dal pre-crollo intorno a fine luglio (indice a 1120 punti) si arrivò in un mese a 939 punti (ribasso del -16%)

ci fu in questo caso un rimbalzo seguito da un altro minimo………………..

e poi?

A distanza di 6 mesi dal pre-crollo la situazione fu la seguente

clip_image012

pre-crolloa 1120 l’indice si trovò a 1243 punti +11%

dal 1° minimo di 939 l’indice performò per +32%

CONCLUSIONE

Anche se le situazioni sono sempre diverse e sempre motivate da eventi mai uguali resta una considerazione da fare che spesso queste situazioni rappresentano oltre che una fase di panico anche una grande opportunità

Pur se si considera l’attuale fase come anomala e nuova (il problema sub-prime è nuovo) occorre rivedere il passato (ho riportato i casi in assoluto più importanti dell’era finanziaria moderna) per valutare quello che il mercato potrebbe anche realizzare nel breve

NB E’ necessario un intervento della Fed: questo sarebbe l’identico scenario presente anche nel 1997 e nel 2001

In entrambi i casi la Fed intervenne tagliando i tassi.

A questo punto appare la necessità più evidente e chiara perché lo scenario in corso possa trovare analogia con i precedenti

Opinioni personali (per le performances passate dell’indice neanche tanto visto che i dati OGGETTIVI rilevati non sono molto opinabili…….)

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Cofide – Internal Dealing

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Proseguono gli acquisti dell’Ing. De Bendetti su Cofide. Tramite Romed ha acquistato il 21/1 250 mila azioni Cofide al prezzo di 0.84€

Posted in cofide, internal dealing | Leave a Comment »

Ansaldo STS: risultati 2007 in crescita

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

(ASCA) – Roma, 22 gen – Risultati in crescita nel 2007 per Ansaldo Sts (Gruppo Finmeccanica). Le stime preliminari esaminate dal cda mostrano ricavi a 970 milioni di euro (928 nel 2006) mentre gli ordini sono ammontati a 1,53 miliardi portando il portafoglio a 2,93 miliardi. In miglioramento anche la gestione. Il risultato operativo e’ stimato a 100 milioni di euro contro i 91 milioni del precedente esercizio con un Ros al 10,3%. La posizione finanziaria netta a fine 2007 si attesta a 180 milioni di euro. ”Il cda – si legge in un comunicato – ha espresso soddisfazione per queste prime indicazioni che confermano il raggiungimento delle previsioni a suo tempo indicate”. sts

Posted in Ansaldo STS | Leave a Comment »

Canada: abbassato il tasso di sconto

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Dopo il taglio a sorpresa dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve statunitense, arriva anche quello della Bank of Canada. L’istituto monetario centrale canadese ha optato per un taglio del target sui tassi overnight pari a 25 punti base, a quota 4%.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Raccomandazioni analisti – Mediolanum

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Giornata difficile a Piazza Affari per Mediolanum che si
distingue tra i peggiori titoli del’S&P/Mib con una flessione del 2,47% a 4,26 euro. Sul titolo del gruppo che fa capo a Ennio Doris è arrivata oggi la bocciatura da parte di Lehman Brothers che ha tagliato la raccomandazione su Mediolanum ad underweight da overweight. Rivisto al ribasso anche il target price a 5,3 dai precedenti 7,19 euro. “Nonostante la recente
sottoperformance – rimarca la nota odierna di Lehman – vediamo un deterioramento della visibilità sugli utili anche alla luce del’elevata esposizione verso il trend economico”.

med

Posted in mediolanum, raccomandazioni | Leave a Comment »

Rumors

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Da questa mattina nelle sale operative circa una indiscrezione che se fosse confermata e’ da far tremare i polsi: Chapter 11 per Citigroup. Probabilmente si tratta di voci messe in circolazione ad arte dalla speculazione al ribasso ma che il taglio di 0.75 bp della Fed ha rilanciato.

Improbabile che questa “voce ” possa trovare riscontri nella realta’ ma indica chiaramente la pressione in vendita sui mercati

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Uni Land – Internal dealing

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Il Dott Mezzini (proprieta’) tramite la finanziaria Cem Lux ha acquistato in data 22/1 500 mila azioni al prezzo di 0.2897€

Posted in internal dealing, Uni Land | Leave a Comment »

Snia: vendita asset – Comunicato Stampa

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Milano 22 gennaio 2008 – Snia S.p.A. comunica che la controllata Immobiliare Snia S.r.l. ha approvato la prima vendita, nell’ambito del preordinato processo di
dismissioni di assets non strategici.
Verranno ceduti due lotti di terreno posti nella cinta di un ex stabilimento sito nel Comune di Rieti, in Viale Maraini.
In base all’offerta accettata dal consiglio di immobiliare Snia, il prezzo di vendita concordato è di Euro 1.800.000.= e, rispetto al valore di carico in bilancio, determinerà una plusvalenza superiore ad un milione e trecentomila Euro.

sn

Posted in snia | Leave a Comment »

Previsto un nuovo taglio (non imminente) dalla Fed

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

La Fed, mettono in evidenza gli economisti di High Frequency Economics in una nota uscita da qualche minuto, ha inaspettatamente tagliato i tassi di interesse statunitense di 75 punti base, portandoli dal 4,25% al 3,50% a causa di un outlook economico in progressivo peggioramento. “Dopo questo provvedimento – dicono gli esperti di High Frequency Economics – non ci aspettiamo ulteriori mosse monetarie nella riunione
della Fed in calendario per la prossima settimana, anche se la cosa non può essere completamente esclusa. Riteniamo invece che con ogni probabilità possa esserci un nuovo taglio del costo del denaro Usa il 21 marzo, pari a 50 punti base”.
“L’economia – concludono gli economisti – continua a guardare in faccia la recessione ma almeno la Fed adesso ha fatto qualcosa di concreto”.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Raccomandazioni analisti – Stm

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Stmicroelectronics svelerà oggi, a mercato chiuso, i conti dell’ultimo trimestre 2007. In attesa che i risultati vengano diffusi Euromobiliare ha comunicato di attendersi nella sua preview un fatturato pari a 2,733 miliardi dollari (+10% anno su anno) contro stime guidance comprese tra 2,67 e 2,80 miliardi (+4%). La Sim milanese si attende un margine operativo lordo (Ebitda) pari a 997 milioni di dollari e un risultato operativo (Ebit) a 221 milioni di dollari (+26% anno su anno), mentre l’utile netto dovrebbe essere in calo del 21% a 217 milioni di dollari. Intanto, Stmicroelectronics soffre a Piazza Affari.

Posted in raccomandazioni, STM | Leave a Comment »

Eni – Internal dealing

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Il dott. Costi ha acquistato in data 18/1 78 mila azioni al prezzo di 24.4724€

Posted in eni, internal dealing | Leave a Comment »

Fed: outlook ancora debole

Posted by 4trading su 22 gennaio 2008

Il Federal Open Market Committee mette mano ai tassi di riferimento portando i fed funds al 3,50% dal 4,25% precedente.
Un taglio “straordinario” di 75 basis point sulla “debolezza dell’outlook economico per il 2008 e i sempre maggiori rischi di downside”. Le ultime indicazioni macro pervenute, rimarca il Fomc, evidenziano un’ulteriore discesa del settore immobiliare e un rallentamento del mercato del lavoro. Sul fronte inflazione, infine, la Fed si attende una crescita più moderata nel corso dei prossimi trimestri.  

 

Possibile che la prossima riunione della Fed possa essere caratterizzata da un nuovo taglio. Attese per una riduzione sino a 0.5 basis point

Posted in fed | Leave a Comment »