4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for 16 gennaio 2008

Tiscali: aggiornamento operativo

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

tis

Pessimo debutto per l’aumento di capitale della societa’. A parziale scusante e’ necessario scrivere che l’operazione di ricapitalizzazione e’ partita in uno dei momenti peggiori per le piazze finanziarie. In ogni caso, il trend ribassista ha portato le quotazioni ad un livello particolarmente penalizzante. Dal grafico e’ possibile rilevare che le quotazioni hanno raggiunto un livello di proiezione di Fibonacci per il brevissimo. Assolutamente necessario, pena il potenziale arrivo in area 1.25, il mantenimento di questa soglia nelle prossime sedute. A questi prezzi, rileviamo che l’operazione di aumento rischia di subire un pesante abbandono in termini percentuali. Il consorzio, quindi, rischia di dover sottoscrivere un alto inoptato. Al momento, per chi avesse deciso di sottoscrivere l’aumento di capitale, consigliamo di procedere al riacquisto dei diritti (se fossero stati venduti lunedi’) solo nel tardo pomeriggio di venerdi’ (dopo l’uscita degli ultimi dati Usa, tanto per intenderci) e solo per 1/3 di quanto venduto. La parte rimanente solo in caso di raggiungimento di area 1.25 euro oppure negli ultimi 2 giorni di contrattazione dei diritti.

A livello tecnico, registriamo ancora l’assoluta negativita’ su tutti gli indicatori di momento sia di breve che di medio periodo. Nessuna indicazione positiva nemmeno per quanto concerne i volumi che evidenziano sempre una dinamica negativa.

Technorati Tag: ,,

Posted in tiscali | Leave a Comment »

Risanamento: aggiornamento

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

rn

Primi timidi tentativi di “frenare” il movimento discendente impostato in queste ultime settimane. Il trend correttivo ha trovato un limite a seguito della notizia della volonta di Zunino di voler liquidare parte degli asset per ridurre l’alto indebitamento. Il limite, pero’, e’ il rischio che gli immobili possano essere venduti a “sconto” rispetto al valore commerciale (gia’ ridotto a causa della recente crisi del settore) ottenibile. Probabile una rivalutazione ma le quotazioni “stellari” di inizio anno rischiano di divenire un ricordo per un po’ di tempo.

Posted in risanamento | Leave a Comment »

Reazione positiva del Nasdaq

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

image

Netto rialzo per i mercati Usa dopo l’uscita del Beige Book. Gli operatori hanno iniziato a comprare sulla notizia che dei 12 distretti, oggetto di indagine, solo 3 hanno mostrato un decremento mentre 7 registrano n leggero miglioramento.

Contestualmente registriamo un leggero deprezzamento del dollaro, nei confronti dell’euro, dopo la forte rivalutazione pomeridiana.

Forse l’economia Usa non e’ ancora in recessione come da molti uffici studi si dava per scontato.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Beige Book: l’economia cresce (e questo e’ importante) anche se piu’ lentamente

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

(ASCA) – Roma, 16 gen – L’economia statunitense cresce ancora ma a passo piu’ lento: lo dice il Beige Book della FED, che riporta le segnalazioni dei dodici distretti regionali, sette dei quali segnalano ancora un piccolo incremento nell’attivita’ economica mentre tre segnalano un decremento.
A frenare sono sopratutto le spese durante le feste, il
settore case e attivita’ correlate ed il settore auto. Le
ragioni della frenata stanno nella debolezza del dollaro, che si ripercuote sui costi delle importazioni dall’Europa e dal Giappone. Altro fattore di frenata sono i costi energetici crescenti. Il settore bancario denuncia una minore attivita’ del credito al consumo insieme ad una restrizione degli standard del credito. Ancora forti invece l’agricoltura e l’energia, al netto di oscillazioni stagionali.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Aggiornate le sezioni:

  • analisi ciclica di Edoardo Macalle’
  • Pivot Point
  • Titoli in Ipercomprato ed Ipervenduto

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Commento di chiusura

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Giornata altamente volatile per gli indici milanesi che, a
differenza di quanto registrato dalle principali borse europee, riescono ad evitare un nuovo scivolone chiudendo la seduta poco al di sotto della parità. A fine giornata il saldo del Mibtel registra un -0,32% a 27462 punti. Meno sostenuto il calo dell’S&P Mib che cede lo 0,14% a 36632 punti. Bene in particolare Impregilo che sale del 5,9% a 4,4225 euro e Lottomatica che sale del 5,13%. In negativo spiccano le flessioni di Banco Popolare (-2,02%), Fastweb (-3,09%) e Saipem (-4,68%) 

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Snai: la Procura invia citazione in giudizio

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Snai ha ricevuto oggi dalla Procura regionale del Lazio la
notifica dell’atto di citazione a giudizio relativo alle
contestazioni di presunti inadempimenti contrattuali nella
concessione delle Slot. L’atto non modifica la posizione del gruppo, che nella nota diffusa oggi ribadisce l’infondatezza delle contestazioni mosse e la conseguente inapplicabilità delle sanzioni, che ammontano a circa 4,8 miliardi di euro. Snai ha chiesto e ottenuto dal Tar del Lazio la fissazione per il prossimo 23 gennaio della prima udienza per discutere delle
sanzioni per il momento sospese.

Posted in Snai | Leave a Comment »

Immatricolazioni Fiat 2007

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

A dicembre immatricolazioni auto di Fiat Auto nel mondo pari a +15.8% (sovraperformando i mercati di riferimento che hanno registrato +8.4% ),
essenzialmente per effetto di:
– Brasile (+20.1% sovraperformando un mercato comunque ancora in forte crescita a +14%)
– Italia (+19.1% favorito dall`attesa del mancato rinnovo degli incentivi).
Il cumulato 2007 è stato +11.2% vs mercati di riferimento a +7.2% .

Posted in fiat | Leave a Comment »

Finmeccanica: via libera dall’assemblea al buy back

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

(ASCA) – Roma, 16 gen – Via libera degli azionisti di
Finmeccanica al programma di acquisto di azioni proprie
(share buy back) proposto dal Cda del 21 novembre scorso, per un ammontare fino all’8% circa del capitale sociale (massime 34 milioni di azioni ordinarie, per un esborso complessivo di circa 700 milioni di euro).
L’assemblea ha inoltre confermato nella carica di
amministratore, Francesco Parlato (gia’ nominato per
cooptazione dal Cda del 12 settembre scorso) che rimarra’ in carica fino all’approvazione del bilancio 2007. Piu’ in particolare, per quanto riguarda il buy back, che verra’ finanziato primariamente con il flusso di cassa operativo generato dal gruppo, e che potra’ essere effettuato nell’arco dei prossimi 18 mesi, dell’8% totale, il 2,6% circa viene destinato ai piani di incentivazione azionaria, previa revoca- per la parte non ancora utilizzata – delle autorizzazioni all’acquisto e alla disponibilita’ di azioni proprie gia’ deliberate al servizio dei piani e ferme restando le deliberazioni assembleari gia’ adottate in ordine all’approvazione dei medesimi piani di incentivazione; il restante 5,4% e’ invece destinato a massimizzare la creazione di valore per gli azionisti. In ipotesi di prezzo unitario medio di 20 euro il relativo acquisto avrebbe un controvalore pari a circa 460 miliardi di euro. L’acquisto delle azioni potra’ essere effettuato, con le gradualita’ ritenute opportune, a un prezzo unitario massimo e minimo pari al prezzo di riferimento rilevato sul M.P.A. nel giorno precedente all’acquisto (piu’ o meno il 5% rispettivamente per il prezzo massimo e per quello minimo), mediante acquisto sul mercato ovvero mediante acquisto e vendita di strumenti derivati negoziati nei mercati regolamentati. Attualmente, la societa’ detiene numero 343.777 azioni proprie, pari allo 0,08% circa del capitale sociale.

Posted in finmeccanica | Leave a Comment »

Scorte petrolifere Usa

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Il Dipartimento per l’Energia statunitense ha rilasciato i
dati relativi alle sorte di greggio nella settimana terminata lo scorso 11 gennaio. Le scorte di petrolio hanno registrato un incremento di 4,3 milioni di barili salendo a 287,1 mln. Gli stock di distillati sono contestualmente saliti di 1,1 mln di barili, mentre quelli di benzine sono cresciuti di 2,2 mln di barili.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Raccomandazioni analisti – Telecom

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Goldman Sachs alza il giudizio operativo su telecom Italia a buy da neutral mentre abbassa il rating da buy a neutral su Deutsche Telekom in un report sulle tlc nel quale tra l’altro annuncia di aver rimosso Vodafone dalla ”Conviction buy list”. Oltre al miglioramento del rating su Telecom, sia per le ordinarie che per le risparmio, il broker ha aumentato anche il target price da 2,30 a 2,37 euro. Inoltre Goldman Sachs ritiene sovravalutate le preoccupazioni sul dividendo di Telecom e sottolinea che il gruppo italiano risparmiera’ circa 200 milioni di euro l’anno per effetto della riduzione delle imposte sulle imprese.

Posted in raccomandazioni, Telecom Italia | Leave a Comment »

Ducati: politica dividendi

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Non abbiamo previsto nessuna politica di dividendi. È quanto ha dichiarato Gabriele Del Torchio,  amministratore delegato di Ducati, rispondendo alla domanda di un giornalista a margine della presentazione del piano strategico 2008-2010. “La distribuzione dei dividendi sarà valutata di anno in anno”, ha concluso Del Torchio.   

Posted in ducati | Leave a Comment »

S&P40 Fib: aggiornamento delle 15.20

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

image

raggiunto il target di 37100 punti con l’uscita dei dati macro Usa. Possibile un nuovo progresso per il fnale di seduta, ma per far “raffreddare” gli indicatori e’ necessaria una pausa tecnica. tra 37000 e 37100 punti. Segnale al superamento di 37150 punti e target finale di seduta in area 37300 punti.

Posted in S&P40fib | Leave a Comment »

Dati macro

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Produzione industriale invariata a dicembre. Utilizzo capacita’ 8.14

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Ducati

Posted by 4trading su 16 gennaio 2008

Chiara, condivisa e solida. Sono queste le caratteristiche
della missione di Ducati. “Siamo un premium brand – spiega Gabriele Del Torchio, a.d. di Ducati durante la presentazione del piano strategico 2008-2010 – sviluppiamo moto sportive con uno stile esclusivo (design italiano) e con un’attenzione costante alle performance e alle prestazioni”. Una missione
articolata, sostenuta costantemente dall’attività sportiva. Ma quello che è stato ribadito è il carattere “product oriented” del gruppo di Borgo Panigale. Nel prossimo triennio saranno presentati tre nuovi modelli all’anno, ad eccezione del 2010, anno in cui i prodotti saranno quattro. Il portafoglio rispetto al passato sarà più bilanciato e per semplificare l’offerta ci saranno tre famiglie di prodotto più densamente “popolate”. 

Posted in ducati | Leave a Comment »