4trading (www.4trading.it)

analisi di borsa

Archive for 14 gennaio 2008

Eurofly: tabella parita’ diritti (piu’ dettagliata della precedente)

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Titolo Cum Titolo ex Diritto
1,9 1,648636 0,251364
1,895 1,645909 0,249091
1,89 1,643182 0,246818
1,885 1,640455 0,244545
1,88 1,637727 0,242273
1,875 1,635 0,24
1,87 1,632273 0,237727
1,865 1,629545 0,235455
1,86 1,626818 0,233182
1,855 1,624091 0,230909
1,85 1,621364 0,228636
1,845 1,618636 0,226364
1,84 1,615909 0,224091
1,835 1,613182 0,221818
1,83 1,610455 0,219545
1,825 1,607727 0,217273
1,82 1,605 0,215
1,815 1,602273 0,212727
1,81 1,599545 0,210455
1,805 1,596818 0,208182
1,8 1,594091 0,205909
1,795 1,591364 0,203636
1,79 1,588636 0,201364
1,785 1,585909 0,199091
1,78 1,583182 0,196818
1,775 1,580455 0,194545
1,77 1,577727 0,192273
1,765 1,575 0,19
1,76 1,572273 0,187727
1,755 1,569545 0,185455
1,75 1,566818 0,183182
1,745 1,564091 0,180909
1,74 1,561364 0,178636
1,735 1,558636 0,176364
1,73 1,555909 0,174091
1,725 1,553182 0,171818
1,72 1,550455 0,169545
1,715 1,547727 0,167273
1,71 1,545 0,165
1,705 1,542273 0,162727
1,7 1,539545 0,160455
1,695 1,536818 0,158182
1,69 1,534091 0,155909
1,685 1,531364 0,153636
1,68 1,528636 0,151364
1,675 1,525909 0,149091
1,67 1,523182 0,146818
1,665 1,520455 0,144545
1,66 1,517727 0,142273
1,655 1,515 0,14
1,65 1,512273 0,137727
1,645 1,509545 0,135455
1,64 1,506818 0,133182
1,635 1,504091 0,130909
1,63 1,501364 0,128636
1,625 1,498636 0,126364
1,62 1,495909 0,124091
1,615 1,493182 0,121818
1,61 1,490455 0,119545
1,605 1,487727 0,117273
1,6 1,485 0,115

Posted in eurofly | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tiscali: tabella parita’ aumento di capitale (piu’ dettagliata della precedente)

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Legenda:

Titolo cum: quotazione ante aumento di capitale

Titolo ex: quotazione corrente

Titolo Cum

Titolo Ex Diritto

1,7

1,517391

0,1826

1,695

1,513696

0,1813

1,69

1,51

0,1800

1,685

1,506304

0,1787

1,68

1,502609

0,1774

1,675

1,498913

0,1761

1,67

1,495217

0,1748

1,665

1,491522

0,1735

1,66

1,487826

0,1722

1,655

1,48413

0,1709

1,65

1,480435

0,1696

1,645

1,476739

0,1683

1,64

1,473043

0,1670

1,635

1,469348

0,1657

1,63

1,465652

0,1643

1,625

1,461957

0,1630

1,62

1,458261

0,1617

1,615

1,454565

0,1604

1,61

1,45087

0,1591

1,605

1,447174

0,1578

1,6

1,443478

0,1565

1,595

1,439783

0,1552

1,59

1,436087

0,1539

1,585

1,432391

0,1526

1,58

1,428696

0,1513

1,575

1,425

0,1500

1,57

1,421304

0,1487

1,565

1,417609

0,1474

1,56

1,413913

0,1461

1,555

1,410217

0,1448

1,55

1,406522

0,1435

1,545

1,402826

0,1422

1,54

1,39913

0,1409

1,535

1,395435

0,1396

1,53

1,391739

0,1383

1,525

1,388043

0,1370

1,52

1,384348

0,1357

1,515

1,380652

0,1343

1,51

1,376957

0,1330

1,505

1,373261

0,1317

1,5

1,369565

0,1304

1,495

1,36587

0,1291

1,49

1,362174

0,1278

1,485

1,358478

0,1265

1,48

1,354783

0,1252

1,475

1,351087

0,1239

1,47

1,347391

0,1226

1,465

1,343696

0,1213

1,46

1,34

0,1200

1,455

1,336304

0,1187

1,45

1,332609

0,1174

1,445

1,328913

0,1161

1,44

1,325217

0,1148

1,435

1,321522

0,1135

1,43

1,317826

0,1122

1,425

1,31413

0,1109

1,42

1,310435

0,1096

1,415

1,306739

0,1083

1,41

1,303043

0,1070

1,405

1,299348

0,1057

1,4

1,295652

0,1043

1,395

1,291957

0,1030

1,39

1,288261

0,1017

1,385

1,284565

0,1004

1,38

1,28087

0,0991

1,375

1,277174

0,0978

1,37

1,273478

0,0965

1,365

1,269783

0,0952

1,36

1,266087

0,0939

1,355

1,262391

0,0926

1,35

1,258696

0,0913

1,345

1,255

0,0900

Posted in tiscali | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sorin: linee guida del piano industriale

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

L’obiettivo è di generare costantemente una solida performance economicofinanziaria, raggiungendo un margine EBITDA del 17-18% nel 2010 e >20% oltre il

2010, e massimizzando la generazione di cassa, tramite:

l’implementazione di una nuova organizzazione;

la valutazione di opzioni alternative per i business non strategici;

l’esecuzione di programmi di riduzione costi;

un continuo impegno nell’innovazione tecnologica focalizzata sul paziente;

una crescita annua dei ricavi del 3-5%.

 

 

Obiettivi 2008:

margini EBITDA e EBIT rispettivamente >11,5% e >5%.

 

Obiettivi ambiziosi da rispettare tenendo conto della situazione attuale. Molto importante sara’ l’impressione degli analisti che domani parteciperanno all’incontro fissato dalla societa’. In ogni caso, gia’ in avvio di contrattazione si avra’ la percezione di come sara’ accolto il nuovo piano industriale.

Posted in sorin | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

aggiornate le sezioni:

  • analisi ciclica di Edoardo Macalle’
  • Pivot Point
  • Titoli in Ipercomprato ed Ipervenduto

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Aicon: comunicato stampa su richiesta Consob e relazione trimestrale

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Su richiesta della Consob, Airon S.A. (detiene la maggioranza assoluta della societa’ con il 66,017% del capitale di Aicon) dichiara i soggetti che usufruiscono dei finanziamenti da parte di Aicon. Sono Flagship Yachts LLC (1 milione di euro); Astra Yachts (5,3 milioni) Marine One LLC (1,6 milioni) e HL (2 milioni). I tassi applicati sono pari all’Euribor a 6 mesi piu’ 0.5%. Per le altre 3 societa’ il tasso applicato e’ Euribor a 6 mesi + 1,75%. Durata del finanziamento e’ pari a 12 mesi rinnovabile su base annuale.

Dal nostro archivio riprendiamo un articolo de LA STAMPA pubblicata il 19/12:

Ad esempio, la storia della Aicon One-Astra Yachts, che per una parte dell’esercizio è una parte correlata e si occupa di logistica mentre per la parte rimanente diventa parte terza e si occupa di vendere gli Yacht prodotti da Aicon. I soci sono in effetti un ex dirigente del gruppo (60%) e un dipendente (40%) e nel bilancio approvato dal cda venerdi scorso si fa presente che il rapporti con questa società rientrano nel quadro dell’incentivazione di società create dai dipendenti del gruppo, politica che ha permesso la creazione di un mini-distretto industriale attorno ai cantieri messinesi di Aicon. Fatti tutti i conti però il 30% delle vendite totali sono realizzate con parti corrrelate. Oltre alla Astra (17,2 milioni), ci sono infatti gli 11,5 milioni di vendite alla Airon Blue, società di charter, e gli 9 milioni alla Hl srl. Entrambe società che fanno capo alla lussemburghese Aicon sa del presidente Lino Siclari. Poi ci sono rapporti con la Aicon Llc. Anche questa una ex controllata, con la quale la capogruppo ha maturato una serie di crediti per la quale non ci sarebbero «specifiche iniziative» per il recupero. Infine, la classificazione a bilancio come cassa di una serie di assegni depositati a cauzione di ordini, classificazione poi modificata nella redazione del bilancio d’esercizio chiuso al 31 agosto scorso.

Risulta chiaro che si e’ proceduto a cessioni di aziende ma le stesse aziende, in buona parte, sono rivenditori della stessa Aicon. Particolare la situazione e la domanda e’: perche’ vendere societa’ ad ex dipendenti per vendere yachts? Ripetiamo, particolare.

Risultati trimestrali.

Qualche sorpresa negativa si nota. Molto significativa la crescita della posizione finanziaria netta (negativa) che passa a 56 milioni da 32 milioni. Una crescita altissima che non e’ giustificata nemmeno dalla quota investimenti pari a 7 milioni. Quanto accaduto a fine anno ha trovato un primo riscontro. Le ripercussioni domani sono molto probabili.

Il Consiglio di Amministrazione di Aicon, gruppo messinese che opera nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni e navi da diporto a motore di lusso, ha approvato oggi la relazione trimestrale al 30 novembre 2007.

Principali risultati consolidati del primo trimestre dell’esercizio 2007/2008.

 

Nel corso del primo trimestre dell’esercizio 2007/2008, Aicon ha conseguito ricavi consolidati per

circa 31,6 milioni di euro, in crescita del 21,9% rispetto ai circa 25,9 milioni di euro del primo

trimestre 2006/2007.

 

L’EBITDA si è attestato a circa 9,1 milioni di euro, in aumento del 15,5%, rispetto ai 7,9 milioni di

euro dell’esercizio precedente, con un’incidenza sui ricavi consolidati del 29%.

 

L’EBIT la raggiunto i 7,5 milioni di euro, in crescita del 9,2% rispetto ai 6,8 dello stesso periodo

dell’anno nautico 2006/2007.

 

Il Risultato netto del trimestre è pari a circa 4,2 milioni di euro, in aumento del 134,8% rispetto agli

1,8 milioni di euro dello stesso periodo dell’esercizio precedente.

Gli investimenti del trimestre, che riguardano l’ampliamento della capacità produttiva con la

realizzazione e il completamento degli opifici e degli stampi e l’avvio della produzione di nuovi

modelli, ammontano a circa 7 milioni di euro a testimonianza del programma di sviluppo in atto.

 

Il Patrimonio Netto Consolidato al 30 novembre 2007 è pari a circa 68,9 milioni di euro.

La Posizione Finanziaria Netta di Gruppo al 30 novembre 2007 è negativa per 56 milioni di euro, in

incremento di circa 24,2 milioni di euro rispetto al 31 agosto 2007

Technorati Tag: ,,,

 

Posted in aicon | Leave a Comment »

Unicredito: dichiarazione di Profumo

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

E’ compreso ”tra i 9 e i 10 euro per azione il valore implicito di Unicredit oggi”. Lo ha detto l’ad dell’istituto di credito, Alessandro Profumo, durante il suo intervento a un dibattito all’Universita’ Bocconi di Milano.
Il manager si e’ soffermato in particolare sulla norma di
Unicredit che limita al 5% il diritto di voto, spiegando che
questo testo ”tutela gli azionisti di minoranza. Questo
obbliga a lanciare un’opa a chi vuole comprare Unicredit”. Per Profumo, infatti, senza questa norma Unicredit sarebbe una facile preda: ”Siamo un’azienda con una capitalizzazione cosi’ rilevante che con il 15% uno potrebbe comandare”.

Posted in unicredit | Leave a Comment »

Kerself – Internal dealing

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Ancora il Dott. Masselli, tramite Immobiliare Vega

In data 10/01 acquisto di 18900 azioni al prezzo di 9.55 euro

In data 14/01 acquisto di 18800 azioni al prezzo di 9.7 euro

Posted in internal dealing, kerself | Leave a Comment »

Kerself – Internal dealing

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Intensa attivita’ del Dott Masselli (proprieta’) sul titolo:

  • in data 9/1 acquisto di 10.870 azioni al prezzo di 9.77 euro;
  • in data 10/1 acquisto di 8646 azioni al prezzo di 9.56 euro;
  • in data 11/1 acquisto di 59.110 azioni al prezzo di 9.33 euro;
  • in data 11/1 vendita di 7mila azioni al prezzo di 9.27 euro;
  • in data 14/1 acquisto di 5.960 azioni al prezzo di 9.61 euro;
  • in data 14/1 vendita di 5.700 azioni al prezzo di 10.04 euro;

Posted in internal dealing, kerself | Leave a Comment »

Ima – Internal Dealing

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Dall’8 all’11 gennaio il Dott. vacchi (proprieta’) ha acquistato 42 mila azioni al prezzo medio di 13,3157 euro cadauna

Posted in Ima, internal dealing | Leave a Comment »

Astaldi – Internal dealing

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

L’amministratore Di Paola ha acquistato 100 mila azioni al prezzo di 4.22 euro in data 11/1.

Posted in Astaldi | Leave a Comment »

Commento di chiusura 14/1

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Avvio settimanale positivo per gli indici milanesi che
terminano una seduta monodirezionale al di sotto dei minimi di giornata. Alla campana di fine contrattazioni il Mibtel ha registrato un progresso pari allo 0,65% a 28202 punti mentre il Mibtel ha segnato un +0.49% a 38547 punti.  Fra le bluechips bene Stmicroelectronich che balza a 8,63 euro, +4,56% beneficiando delle buone anticipazioni trimestrali annunciate dalla statunitense IBM. Rimbalzo convinto anche per Prysmian +4,04%, Saipem +3,77%, Mediolanum +3,39%. In negativo si
segnalano A2A -2,21%, Bulgari -3,94% e Finmeccanica: il titolo ha chiuso in flessione dell’1,6% a 20,14 euro dopo una bocciatura incassata da Goldman Sachs

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Chiusura in Europa

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Si chiude in terreno positivo la prima seduta della settimana per le Borse europee grazie ai progressi di Wall Street che beneficia delle anticipazioni sui conti di Ibm, migliori delle attese.

A Francoforte l’indice Dax ha segnato un progresso dello 0,18%. In evidenza Sap (+3%), Deutsche Boerse (+2,81%) e Allianz (+2,60%). In rosso Merck (-3,28%), Rwe (-2,91%) e Deutsche Post (-2,27%). 

Sul listino parigino il Cac40 ha terminato la seduta con un rialzo dello 0,60%. Sugli scudi Unibail Rodamco (+5%), STM (+4,59%) e Alstom (+4,58%). In rosso
Edf (-1,63%), France Telecom (-1,22%) e Veolia (-1,14%).

A Londra il Ftse 100 ha registrato un +0,22%. In evidenza Hammerson Reit (+9,27%), Persimmon (+6,87%) e Liberty Reit (+6,45%). Male Northern Rock (-5,44%), Imperial Tobacco (-3,92%) e Cable & Wireless (-2,31%). 

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Enel: nessun impatto dal nuovo assetto tariffario

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Nessun impatto stimato sui ricavi dell’Enel nel 2008 dal nuovo assetto delle tariffe elettriche deciso dall’Autorita’ per l’Energia per il periodo 2008-2011 mentre e’ possibile un influenza positiva per il periodo 2009-2011. E’ quanto spiega l’Enel in un comunicato precisando che i ricavi tariffari su base consolidata per le attivita’ di distribuzione, misura e commercializzazione
dell’energia elettrica in Italia dovrebbero quindi attestarsi nel 2008 a circa 4.860 milioni di euro (rispetto ai 4.850 milioni di euro stimati per il 2007).
In base alle stime preliminari di Enel, all’avvio del
periodo 2008-2011 il capitale investito netto riconosciuto ai fini regolatori (Regulatory Asset Base – RAB) dovrebbe attestarsi per il Gruppo a circa 22 miliardi di euro, a fronte dei circa 20 miliardi di euro dell’avvio del
precedente periodo 2004-2007.
Nel periodo 2008-2011 il tasso di remunerazione del
capitale investito (WACC) e’ stato fissato al 7,0% per le
attivita’ di distribuzione (6,8% nel periodo 2004-2007), al
7,2% per le attivita’ di misura (8,4% nel periodo 2004-2007) e al 7,0% per le attivita’ di commercializzazione (8,4% nel periodo 2004-2007).
Per quanto riguarda il recupero di efficienza programmato (X-factor) imposto al Gruppo Enel per le attivita’ di distribuzione e misura, prosegue la nota, nel periodo 2008-2011 esso dovrebbe attestarsi in media all’1,4% (su base omogenea) rispetto al 3,5% del precedente periodo 2004-2007.
”Questo scenario – spiega ancora la societa’ – dovrebbe
comportare per il Gruppo Enel nel corso del 2008 una
riduzione delle tariffe che si prevede possa essere
interamente compensata dall’incremento dei volumi di
elettricita’ venduta: i ricavi tariffari su base consolidata
per le attivita’ di distribuzione, misura e
commercializzazione dell’energia elettrica in Italia
dovrebbero quindi attestarsi nel 2008 a circa 4.860 milioni di euro (rispetto ai 4.850 milioni di euro stimati per il 2007)”.
In generale, a giudizio di Enel, i provvedimenti
dell’Autorita’ ”definiscono quindi un quadro regolatorio
chiaro e stabile per il periodo 2008-2011, determinando nuove opportunita’ e nuove sfide per gli operatori nel settore della distribuzione e della vendita di energia elettrica”.

Posted in enel | Leave a Comment »

M&C – Internal Dealing

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

In data odierna, 14/01, il Dott Franzone ha acquistato 85.943 azioni M&C al prezzo di 0.72 euro cadauna.

Posted in internal dealing, M&C | Leave a Comment »

Segnalazione

Posted by 4trading su 14 gennaio 2008

Parte oggi una nuova sezione:  L’investimento in arte. Una breve guida anche per chi si “interessa” a questa forma di investimento.

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »